Domenica, 14 Luglio 2024
Eventi

Weekend 20 -22 dicembre 2013: eventi in programma a Bologna e Provincia

Fine settimana all'insegna della musica, si esibiscono in città Luca Carboni, Tiziano Ferro, Jovanotti, Elisa e Biagio Antonacci. Poi una coppia inedita, Asia Argento e Isabella Santacroce daranno vita ad dj set a 4 mani. Poi ancora atmosfere natalizie uniche

Per chi deve pensare agli ultimi regali, o semplicemente per gli irriducibili dell'atmosfera natalizia, continuano, per tutte le festività, i mercatini e le fiere dedicate al periodo più magico dell’anno. 

Questo fine settimana si aprirà all'insegna della musica, con l'attesissimo concerto di Luca Carboni al Paladozza, il 20 dicembre. Un concerto speciale per festeggiare, anche dal vivo, i trent'anni di carriera del cantante. Dopo le tante collaborazioni dell'album 'Fisico & Politico', anche in questo appuntamento live saranno molti gli artisti che lo accompagneranno sul palco del palazzetto che sorge nel quartiere dove Carboni è cresciuto: Tiziano Ferro, Jovanotti, Elisa e Biagio Antonacci.

Sempre per restare in ambito musicale, un duo inedito - formato da Asia Argento e Isabella Santacroce - si esibirà al Link venerdì 20 dicembre. A due anni di distanza dal "Galà della Diversità", ad appena due settimane dalla presentazione del film, Decadence fa ritorno al Link e lo fa in occasione di un evento speciale: la presentazione dell'ultima fatica di Isabella Santacroce, Luminal (tratto dall'omonimo libro). Attraverso un suggestivo dj set a 4 mani, in occasione della presentazione di Luminal, salirà in consolle il duo d'eccezione, che ha messo inseme l'attrice e regista di fama internazionale e la scrittrice/performer più amata dal popolo Decadence.

Conclude la carrellata di eventi musicali il 'Duo Carunchio Trio", che sabato 21 dicembre porterà sonorità jazz/pop/bossa al Take Five Club. l Duo Carunchio Trio è un progetto originale ed affascinante che nasce a Bologna dall'incontro di Giulia Meci (Voce), Vito Barone (chitarra) e Andrea Piccioni (Contrabbasso). I musicisti danno via ad una collaborazione proponendo un repertorio che spazia dagli standard degli anni '30-'40 a brani pop di più recente composizione, passando per la tradizione brasiliana. Voce e chitarra si intrecciano con armonia, muovendosi tra sonorità classiche e moderne. Gli effetti sono uno spettacolo moderno e coinvolgente tutto da assaporare.

Sabato 21 dicembre, ultimo appuntamento con 'Bianco rossi verdi', Willow show allo spazio San Giorgio: una mostra speciale in omaggio a Giuseppe Verdi per le celebrazioni dei 200 anni dalla sua nascita. La cifra stilistica che Willow propone nelle sue opere sa di ottimismo e colore. Di stile Neopop, Willow mescola grafica, design e fumetto, i personaggi si elevano a icone pop, semplici, dirette, immediate.

Dolce appuntamento, sabato 21 dicembre, a Palazzo Poggi (via Zamboni) per un viaggio tra i sapori della tradizione natalizia bolognese, viaggiando tra piante e antiche carte geografiche. Zucchero di canna, vaniglia, cedro, cannella, fichi, cacao: un appuntamento per ritrovare (grazie alle antiche carte geografiche) e vedere dal vivo (grazie alle piante dell'Orto Botanico) gli ingredienti che vanno a comporre i dolci tradizionali di Natale.

In tema di solidarietà, ultimo appuntamento sabato 21 dicembre con 'Un regalo di Natale solidale per lo IOR': sotto i Portici di Via Emilia ad Imola, presso la Sede IOR, il mercatino natalizio dei Volontari, per fare il pieno di panettoni artigianali, centrini e altri oggetti ricamati a mano, oggettistica natalizia e i Presepi da collezione fatti dagli Artisti ceramisti di Faenza.

Domenica 22 dicembre, a Marano di Castenaso è di scena un Presepe vivente davvero unico: i protagonisti della narrazione religiosa si esprimeranno infatti rigorosamente in dialetto bolognese! Il filo che lega i quattordici quadri in cui si articola il Presepe è il gusto della spettacolarizzazione popolare della nascita di Gesù, con diecine di figuranti in costume a dare vita a un racconto antico ma sempre ricco di fascino. Il Circolo La Stalla di Marano mette a disposizione i suoi locali e gli ampi spazi antistanti per questo evento che ha anche una valenza benefica: il ricavato della manifestazione sarà destinato a un progetto di sostegno allo studio di tre ragazzi africani che la comunità ha "adottato" a distanza. Inoltre, nel dodicesimo quadro della rappresentazione, gli spettatori diverranno protagonisti: potranno entrare in scena e depositare generi alimentari non deperibili presso la culla del Bambinello, doni che saranno poi ceduti alle famiglie più indigenti.

Ma ancora tanto altro 'bolle in pentola': qui gli altri eventi del weekend!

La nostra agenda di eventi per il weekend, ogni venerdì, on-air su Punto Radio!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend 20 -22 dicembre 2013: eventi in programma a Bologna e Provincia
BolognaToday è in caricamento