Mercoledì, 16 Giugno 2021
Eventi

Weekend 18 -20 luglio: gli eventi a Bologna

Tra musica, cinema, teatro, feste e arte... il fine settimana per chi resta in città!

Tra musica, cinema, teatro, feste e arte... ecco cosa offre Bologna a chi resta in città in questo fine settimana di luglio.

PORRETTA SOUL FESTIVAL: MUSICA E FOOD STREET DAL 17 AL 20 LUGLIO
Torna il più importante festival europeo di musica soul e rhythm&blues. Dal 17 al 20 luglio a Porretta Terme.Il programma quest’anno prevede come star principale la band di Muscle Shoals, e numerosi ospiti d’eccezione tra cui Denise LaSalle , Jimmy Hall (già leader dei Wet Willie), Donnie Fritts, Carla “Kozmic Mama” Russell  e soul singers tradizionali come Jerry Jones (ex Brothers Unlimited), Chilly Bill Rankin, Theo Huff, Toni Green, Vaneese Thomas oltre alla Frank Bey & Anthony Paule. Special guest il leggendario Guitar Shorty, mentore ed ex cognato di Jimi Hendrix.
Date: Sul palco del RufusCafè Stage si esibiranno:venerdì 18 Luglio i Quincy Ave. Rhythm Band, Denver ore 17  e Big Solidal Band ore 18.
Sabato 19 Luglio  ci saranno Quincy Ave. Rhythm Band, Denver alle ore 11, Cherry Cave & The Slipbreakers Blues Band alle ore 12,  Magda White & Frank Hammond Band, alle ore 16, Meez  alle ore 17. Chiuderà la Burzi Bros Band alle ore 18.
Domenica 20 Luglio sarà la volta dellaQuincy Ave. Rhythm Band, da Denver alle ore 11, seguirà Doors To Balloon alle ore 12 , Wondersoul alle 15,00, Tummy Revival alle 17, per concludere conFlowers’s Blues Band alle ore 18.
In queste tre giornate, dalle 10 alle 22, i visitatori potranno deliziarsi con le preparazioni in versione "streetfood" (Piazza Libertà) di crescentine, borlenghi, tigelle, spiedi di porchetta, trippa e tante altre prelibatezze preparate dai soci della Strada dei Vini e dei Sapori dell'Appennino Bolognese abbinati ai vini presentati dall'Associazione Italiana Sommelier (delegazione di Bologna) che, nella Piazzetta del Monumento ai Caduti presenterà il meglio dell'enologia emiliano-romagnola con una particolare attenzione ai vitigni autoctoni bolognesi. Il tutto sarà accompagnato dalla musica delle band selezionate ad animare il RufusCafè Stage (Piazza Libertà).

FIERA DEL CARMINE DI CREVALCORE
Fiera del Carmine di Crevalcore, 32a edizione: nelle Piazze e Vie centro cittadino dal 17 al 20 luglio si rinnova l'appuntamento con un  tradizionale momento di ritrovo, spettacoli e festa del luglio crevalcorese. Expo commerciale, spettacoli, gastronomia, arte e animazione sono solo alcuni degli appuntamenti proposti dal ricco programma della manifestazione. Tanti momenti di sport e divertimento, giochi per i bimbi e serate di intrattenimento vario per tutti. Programma:
Venerdì 18 luglio
ore 20,00: Giocabimbi con Seraia ( fiabe e racconti animati per i più piccoli e truccabimbi)
ore 20,30: Vita da canile, vista e vissuta da cani e volontari @ parco Q. Ghermandi via della Rocchetta.
ore 21.30 Luca Zabbini Duo spettacolo musicale.
ore 22.30 Rio in concerto .-  Bar Barcelona Karaoke con d’Angelo e buffet - Caffè Aloa birra e musica DJ Kappa -  Planet bar festa della birra con gnocco fritto e affettati
Sabato 19 luglio
ore 8,00: Mercato contadino parcheggio via Vivaldi
ore 14,30: 6° trofeo “Pierin pescatore” gara di pesca al lago Rana
ore 20,00: Giocabimbi con Seraia ( giochi itineranti nel parco e giocabimbi)
ore 19,30 :Cucina”Animal free“ Degustazionepercani@Parco Q.Ghermandi, via Rocchetta-centro soccorso animali
ore 19,00 Mercatino enogastronomico e dei prodotti tipici. Aperitivi, degustazioni a tema e menù Piazza Malpighi e via Matteotti promozionali, dei bar, pub, pizzerie, ristoranti, gelaterie, che aderiscono all’iniziativa.
ore 21,00: Premiazione prodotti enogastronomici locali ed esibizioni dell’accademia del Sabrage e delle sfogline a cura dell’associazione panificatori di Bologna e provincia.
ore 22,00: “Crevalcore 2014, due risate e una pensata, all’ombra di Malpighi” a cura della compagnia In Fen C’La Dura. Regia di Andrea Bassoli ospite Laura de Vitis di Radio Bruno.
ore 19,00: Casa del caffè. Aperitivo e musica con DJ (angolo via Roma)
ore 20,00: Bar Barcelona salsicciata con musica
ore 21,00: Planet bar. festa della birra con DJ Kappa e carne alla griglia.
Spazio giovani (Parco largo Q. Ghermandi)
ore 21,00: Esibizione live con Strega Nera e Funky Monks.
ore 21,00: Caffè Aloa stand birra e musica con ”Su di giri”
ore 21,30: Lavanderia Orchidea blu, offre lo spettacolo “Musica da vedere” con il duo Sabbia sulle note (in via Matteotti , 98)
Domenica 20 luglio
dalle ore 8,00: mercato straordinario(viale della libertà, via G. Marconi, via della Rocchetta, via San Martino)
ore 10,30: Santa Messa solenne in onore della Madonna del Carmelo (chiesa Madonna dei Poveri parco Nord) Parco Q. Ghermandi
ore 10,30: iscrizione alla sfilata “ festa del bastardino di Crevalcore” a partire dalle ore 16,30 sfilata a 6 zampe - premiazione delle coppie più simili, sportive, arzille e simpatiche.
Durante tutta la giornata @Parco Q.Ghermandi e’ previsto un percorso mobility dog con l’assistenza dello staff di “Villa Drusilla e amici di Luce”.
Giochi cognitivi da fare con i vostri amici, laboratorio per bambini:coloriamo gli animali con il cacao.
Tutta la giornata il Moto club organizza il ritrovo/esposizione di moto in Via Matteotti. (ang. via Roma/Barberini)
ore 18,00: ASD Quattrolune esibizione di Qi Gong e Tong Bei Quan. (antica arte marziale unita ai metodi di ginnastica e respirazione) Parco Q. Ghermandi
ore 20,00: Giocabimbi con Seraia ( incontro con Peppa Pig e trucca bimbi )
ore 21,30 “Il Pace & The original live”.Concerto con presentazione del brano inedito “Sei di Crevalcore Se”. Spettacolo in collaborazione con l’associazione “Solidarietà per Crevalcore” dedicata al gruppo Facebook “sei di Crevalcore se”

"FUNKYLAND": FESTA CON MUSICA E ATMOSFERE ANNI '70
"Funkyland": grande festa a Persiceto con tanta musica e atmosfere anni '70. Sabato 19 luglio a partire dalle ore 18 e fino a tarda notte nel centro storico di Persiceto grande festa con “Funkyland”: degustazione cocktails e aperitivi in compagnia di tantissime postazioni Dj per ascoltare, ballare e divertirsi con la musica Funky e anni ’70. Il pubblico è invitato a vestirsi a tema: a fine serata premiazione “Miglior intappo” uomo, donna e bambino. Ingresso gratuito.
  Sabato 19 luglio alcuni commercianti di Persiceto, guidati dalle organizzatrici Raffaella Scagliarini, Laura Schembri e Milena Calzati, in collaborazione con l’Associazione Turistica Pro Loco e con il patrocinio del Comune di San Giovanni in Persiceto, presentano “Funkyland 2014”, una grande festa dedicata alla musica e alle atmosfere anni ’70. A partire dalle ore 18 e fino a tarda notte nel centro storico di Persiceto si potranno degustare cocktail e assaggiare stuzzichini e si potrà ascoltare e ballare la musica Funky e anni ’70 proposta nelle varie postazioni Dj. Lungo corso Italia si esibiranno Dj Gino Grasso, Dj Ramp, Dj Fede Grasso, Dj Fiffo, Dj Fish, Dj Gazzo, Dj Luca Casali, Dj Lelli, Dj Pablo e il gruppo “Groovy Dancers”. Dalle ore 20 in piazza Garibaldi si terrà un raduno di auto e di vespe storiche e anni ’70 con l’intervento del “Vespa Club” di Bologna. Alle 20.30 in piazza del Popolo il concerto con musica dal vivo dei “White Mama & the Soul’d out”, che farà ballare e divertire tutti gli spettatori al ritmo del Funky. Il pubblico è invitato a vestirsi a tema: a fine serata si terrà la premiazione per l’abbigliamento più riuscito, con la targa “Miglior intappo” per uomo, donna e bambino.
L’ingresso alla manifestazione è gratuito.
 
QUERELAS DO BRASIL
A Ca' la Ghironda – ModernArtMuseum -Querelas do Brasil,  con Daniella Firpo (voce) e Luca Matteuzzi (pianoforte). Un affascinante viaggio attraverso più di un secolo di storia della musica brasiliana: dallo Choro, al Samba, alla Bossa Nova; da Heitor Villa-Lobos ed Ernesto Nazareth a Tom Jobim e Chico Buarque, tutto contribuisce a creare un quadro variopinto in cui la musica della tradizione popolare si coniuga con il jazz e la musica europea. Ore 21.30, costo 5 euro.
 
QUELLI CHE… L'ESTATE IN CITTÀ RASSEGNA ESTIVA VILLA DELLE ROSE 2014
Paolo Maria Veronica, Roberto Malandrino e Vito, con l’aggiunta di Claudia Penoni, di nuovo insieme in “Vampiri a Bologna (Blood Comic Show)”, musical comico sulla città di Bologna dissanguata da una folle e scassatissima famiglia di vampiri.  Ad animare le estive serate bolognesi anche le Sorelle Marinetti con un nuovo spettacolo, gli Oblivion, con un’antologia realizzata apposta per la rassegna, Gene Gnocchi, Paolo Migone, lo spettacolo Costipanzo Summer, l’evento Magia sotto le stelle e il cantante Alessandro Ristori.
Questo weekend, appuntamento venerdì 18 con Le Sorelle Marinetti (insieme a Francesca Nerozzi, Gabrio Gentilini) in “La Famiglia Canterina”. Il 19 luglio è la volta degli Oblivion che, proprio per il pubblico bolognese, hanno realizzato “Oblivion.zip”, un’incredibile antologia tratta dal meglio del loro repertorio.

A PIANORO CENA A LUME DI CANDELA CON FEDERICO STRAGÀ CHE CANTA SINATRA
Venerdì 18 luglio, dalle ore 19, al Podere Riosto di Pianoro (via di Riosto 12-24) sarà possibile cenare sul terrazzo panoramico e tra i vigneti e, al calar della sera, anche a lume di candela. Dalle ore 21 la serata sarà animata dal cantante Federico Stragà per un appuntamento dedicato interamente al mito di Frank Sinatra, una delle più grandi voci che la storia della musica mondiale abbia mai conosciuto. Ispirandosi all'album "Live in Paris" del 1962, il talentuoso Federico Stragà, già conosciuto dal grande pubblico per le sue partecipazioni passate a Sanremo e per i riconoscimenti ricevuti negli anni, ripropone alcuni brani del mitico Frank con arrangiamenti originali, facendo rivivere quel mondo di stile ed eleganza che a distanza di molti anni continua a far ballare e sognare.
Il repertorio della serata spazia dai classici come I've got you under my skin, Come fly with me, Mack the knife, The lady is a tramp, A foggy day, On the sunny side of the street e molti altri.

MONTAGNOLA MUSIC CLUB
Live al tramonto, concerti, teatro, proiezioni fotografiche e jam session dal 15 al 21 luglio per “Montagnola Music Club”, la rassegna estiva promossa da Arci Bologna, Antoniano onlus e Comune di Bologna nell’ambito di bè bolognæstate, che si svolge all’interno del Parco della Montagnola.
Il week-end inizia alla grande venerdì 18 luglio, alle ore 21.30, con l’energia e il ritmo di GUANABARA FUNK, il primo gruppo italiano di musica funk di matrice brasiliana.

OMAGGIO AD ALIRIO DIAZ IN CERTOSA
Venerdì 18 luglio Senio Diaz e Marco Vinicio Carnicelli proporranno un concerto per chitarra classica in Omaggio ad Alirio Diaz, dedicato al massimo compositore ed interprete della musica per chitarra classica internazionale e della musica popolare venezuelana.
 SOTTO LE STELLE DEL CINEMA – PUPI AVATI IN PIAZZA MAGGIORE
Continua la rassegna cinematografica in piazza Maggiore. Per questo weekend: Venerdì 20 giugno,  Serata Pink Floyd -     CHIT CHAT WITH OYSTERS     (Fra/2013) di Adrian Maben (52').     PINK FLOYD A POMPEI     (Fra-Bel-Ger/1974) di Adrian Maben (85').  Introduce Adrian Maben.  Lingua originale con sottotitoli Lingua originale con sottotitoli.
Sabato 21 giugno,TI RICORDI DI DOLLY BELL? (Jug/1981) di Emir Kusturica (110').   Introduce Emir Kusturica. Lingua originale con sottotitoli Lingua originale con sottotitoli.
Domenica 22 giugno: LA CASA DALLE FINESTRE CHE RIDONO (Ita/1976) di Pupi Avati (110'). Introducono Pupi e Antonio Avati, con Andrea Maioli. Inizio proiezioni ore 21.45.  
A TUTTA BIRRA SASSOFEST:
Dal 17 al 20 luglio, torna ATUTTABIRRA - SASSOFEST, la Festa della Birra di Sasso Marconi. Quattro giorni di festa, nella cornice naturale del Parco “G. Marconi” di Viale Kennedy (nella zona centrale del paese), con una protagonista indiscussa: la birra. Alla mitica Augustiner e alla Schneider Weisse se ne affiancheranno tante altre, anche artigianali, e non mancherà nemmeno la birra analcolica per chi guida.
Anche quest'anno sono previste iniziative con la preziosa collaborazione di altre Associazioni per sensibilizzare i giovani a bere entro i limiti. Quindi bere sì... ma in modo moderato e responsabile! Tutte le sere sarà aperta la cucina dove, alle classiche specialità bavaresi (spatzle, stinco, wurstel, crauti) si affiancano i piatti della tradizione bolognese e “nostrana”, come il friggione e la gramigna alla salsiccia. Completano il programma gli appuntamenti in musica.

TEATRO DELL'ARGINE PRESENTA: LE PAROLE E LA CITTÀ
 Il teatro d'estate non si ferma: Teatro dell'Argine presenta dal 14 al 20 luglio ore 21.30 Compagnia del Teatro dell'Argine con Le Parole e la Città, a cura dI Teatro dell'Argine/ITC Teatro al Parco della Resistenza di S. Lazzaro di Savena.Ingresso gratuito - Info: 0516271604

I VENERDI AL LIDO DI CASALECCHIO
Tutti i Venerdì di Luglio dalle 16 a mezzanotte, vi attendono: aperitivi, Ristorante, Spettacoli, Musica e Mercatino ...sulla spiaggia del LIDO!

"SERATA DI GELATO DI-VINO" AL PACIUGO
Venerdì 18 luglio, alle ore 21,00, presso la Gelateria Paciugo “Serata di gelato di-vino”, parte della Festa del Gelato. La terza anteprima della Festa del Gelato artigianale (che si terrà dal 25 al 27 luglio prossimi) avrà luogo venerdì 18 luglio, alle ore 21,00, presso la Gelateria Paciugo, in via Caravaggio 8 a Casalecchio di Reno ed avrà come titolo “Serata di gelato di-vino”, in collaborazione con l’Azienda Agricola Biologica “La Cerreta”. Durante le serata vi sarà la degustazione del vino rosso “3MENDI ” accompagnato dalla sua versione “Ice”, servita in cioccolato nero fondente. La quota di partecipazione è di 5 euro (info:  051.56.80.35) e il ricavato della serata sarà devoluto in beneficenza alle scuole del territorio.

"ANIMALUOMINI" PERSONALE DI PITTURA DI MARIO SERRA IN SALA CELESTE
Inaugurazione domenica 06 luglio 2014 ore 18,00 / 20,00. La Campagna di Informazione e Sensibilizzazione "Arte Solidale" - realizzata dalla cooperativa "Teatro Arte e Spettacolo Scarl" e dall'Associazione "Ars Creativa" per aiutare alcune Onlus ed Associazioni attive nel settore del volontariato, della formazione e della cultura - è tesa ad organizzare specifiche iniziative finalizzate a mettere in connessione il mondo dell'arte con alcuni specifici progetti di solidarietà realizzati dal mondo dell'Associazionismo a supporto di categorie svantaggiate o dall'alto contenuto sociale. Attraverso l'organizzazione di eventi d'arte gli organizzatori intendono far conoscere specifici "Progetti di solidarietà", preventivamente selezionati in base al loro contenuto e alla loro valenza, e ad aiutare le Associazioni titolari dei progetti a raccogliere fondi utili per la realizzazione degli stessi "Progetti". La cooperativa "Teatro Arte e Spettacolo Scarl" e l'Associazione "Ars Creativa" forniranno il supporto tecnico e culturale utile per la realizzazione delle iniziative artistiche, mentre la raccolta fondi sarà effettuata direttamente dalle Onlus e dalle Associazioni titolari dei progetti selezionati, che a tal fine metteranno a disposizione del pubblico e dei donatori propri conti correnti dedicati. La presente mostra - quale esposizione aderente alla Rassegna "Arti Visive, Rese Visibili" 12^ Edizione - è organizzata per la Campagna "Arte Solidale" a sostegno del Progetto "Vita Indipendente" dell'Associazione CCSVI nella Sclerosi Multipla Emilia Romagna Onlus.
Mario Serra si dedica alla ricerca musicale del paesaggio sonoro, compone musiche sui riverberi tra cui balang.

FESTA DELL’UNITA’ A CASTEL MAGGIORE
Festa dell'unità di Castel Maggiore in svolgimento fino al 22 luglio al Parco delle Staffette Partigiane, via Lirone.  Cucina tradizionale, a base di pesce e toscana. Inoltre nel weekend spettacoli e animazioni con La "Garisenda", la Compagnia Teatro dei Burattini nata nel 1982 a Bologna e composta principalmente da attori della Associazione Teatrale A. Lucchini, e' oggi formata da 14 persone tra burattinai, apprendisti burattinai e tecnici.

ES.TE.SO. L'ESTATE DEI TEATRI SOLIDALI
Da maggio a settembre su vari palcoscenici della città e della provincia si alterneranno 6 rassegne organizzate da altrettante associazioni della Rete provinciale dei Teatri Solidali. Negli spettacoli sono coinvolti oltre 450 tra artisti e tecnici, alcuni professionisti (circa 110), ma anche e soprattutto persone in condizioni di fragilità di vario genere: homeless, persone con disabilità, minori in carico ai servizi di giustizia minorile, persone uscite dal coma e loro familiari, ma anche studenti, genitori, docenti, migranti, ex operai.
Il cartellone collettivo ES.TE.SO, acronimo di EState dei Teatri SOlidali, ha il sostegno della Provincia di Bologna e insieme a varie istituzioni e associazioni locali, promuove il teatro come opportunità innovativa di socializzazione e integrazione in una prospettiva di welfare culturale.
Gli appuntamenti del weekend: "Le Parole e la Città" A cura di Teatro dell'Argine/ITC Teatro - Parco della Resistenza - S. Lazzaro di Savena.  Ingresso gratuito - Info: 0516271604. Informazioni: tel. 0510455830 – e-mail: info@teatrodelpratello.it

"GRIZZANA INCONTRA MORANDI"
In occasione del 50esimo anniversario della morte di Giorgio Morandi, Grizzana apre i suoi luoghi agli artisti contemporanei con la rassegna "Grizzana ricorda Morandi (11 luglio – 30 ottobre)", organizzata dal Comune, prevede anche una festa del paese il 12 luglio. Per l'occasione lo storico dell’arte Eugenio Riccomini, ne parlerà con Eleonora Frattarolo, che cura la direzione artistica.
Sulla facciata di un edificio verrà anche proiettato Modus Morandi, un video di Filippo Porcelli che racconta il raaporto con il suo paese. Il disegnatore Omar Galliani è il primo artista ad esporre nelle stanze della casa-studio del'artista, con tavole create per questi spazi e per questa mostra, anche nei Fienili del Campiaro, con una grande tavola al piano terra e 16 opere al piano superiore. Apre per l’occasione anche Fienilelab, che ospita tre studenti dell’Accademia di belle Arti di Bologna alle prese con una Historia Naturalis.
Un libro (con un testo di Renato Barilli) racconta il vivere in quella casa: Maria Teresa Morandi, ultima delle tre sorelle che vissero con l’artista, a donare la casa al comune. Costruita appena fuori dal paese, qui per la prima volta Morandi ebbe uno studio sul ”paesaggio più bello del mondo”, come lo definiva.

'CAPITALE UMANO' AL MAST
Continua anche al MAST di Bologna l'importante mostra di fotografia industriale “Capitale Umano” nell’industria con oltre 200 fotografie che documentano il rapporto tra industria e lavoratori.  L’esposizione presenta la terza selezione tratta dalla collezione della Fondazione MAST, curata da URS STAHEL, di opere su commissione, scatti d’artista o fotografie documentarie realizzate da 41 artisti di grande notorietà come Anselm Adams, Max Alpert, Robert Doisneau, Emanuel Evzeikhin, David Goldblatt, Brian Griffin, Jacqueline Hassink, Erich Lessing, Jery Lewczy?ski, Ugo Mulas, Sebastião Salgado, August Sander, Larry Sultan and Mike Mandel, Jakob Tuggener.
Attraverso le immagini delle persone nei luoghi di lavoro, la mostra punta l’attenzione sul ruolo determinante che il capitale umano ha sempre svolto nello sviluppo dell’economia e della società. La mostra “Capitale Umano” nell’industria è aperta fino al 30 agosto 2014, da Martedì a Sabato 10:00– 19:00.

"PARENTI, AMICI E ALTRI ESTRANEI": LA FAMIGLIA AVATI IN MOSTRA
„Mostra fotografica dedicata al regista e alla sua famiglia, dal 22 giugno al 14 agosto, in Sala d'Ercole, a Palazzo d'Accursio. Realizzata dalla Cineteca e Groupama Assicurazioni, curata da Andrea Maioli,"Parenti, amici e altri estranei", non è solo una carrellata di immagini dei tanti film, ma anche volti di anonime comparse e fotografie tratte dall'album di famiglia.“

IMPRESSIONI BIZANTINE AL MUSEO CIVICO MEDIOEVALE
In svolgimento (fino al 28 settembre) al Museo Civico Medievale di Bologna la mostra “Impressioni bizantine. Salonicco attraverso le immagini fotografiche e i disegni della British School at Athens (1888-1910)”. Curata da Isabella Baldini, la mostra presenta  fotografie e illustrazioni di Salonicco eseguite dagli architetti inglesi Robert Weir Schultz e Sidney Howard Barnsley, che visitarono la città nel 1888 e nel 1890 per motivi di studio, influenzati dal celebre movimento artistico Arts and Crafts. Agli inizi del XX secolo il loro lavoro fu continuato dagli allievi inglesi Walter S. George e William Harvey, che, grazie alla collaborazione con le autorità turche e ai finanziamenti del “Byzantine Research and Publication Fund”, poterono arricchire notevolmente la documentazione già raccolta: l’insieme del materiale costituisce una sezione importante nell’archivio della British School at Athens, per la prima volta mostrata al pubblico italiano. Il percorso espositivo si compone di un itinerario attraverso i principali monumenti bizantini di Salonicco: l’arco di Galerio, la Rotonda, le chiese della Acheiropoietos, di S. Demetrio e di Santa Sofia. Alle immagini fotografiche si accompagnano alcuni oggetti rari, bizantini e ottomani, delle collezioni del Museo Civico Medievale di Bologna: avori, icone e manufatti in metallo. Orari: Da martedì a venerdì 9.00-15.00. Sabato, domenica e festivi 10.00-18.30. Chiuso lunedì non festivi e 1 maggio.

QUI  GLI ALTRI APPUNTAMENTI IN CITTA'

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend 18 -20 luglio: gli eventi a Bologna

BolognaToday è in caricamento