I 10 eventi (online) da non perdere questo weekend

Tanti festival per giornate di cinema, scienza, arte lungo tutto il weekend. E si accendono anche le luci per Natale!

Un fine settimana che vedrà l'accensione della Torre degli Asinelli per Natale, gli appuntamenti de "La violenza illustrata", tanti festival e prime visioni dedicate al cinema, che si tratti di lungometraggi o di corti. E' così, nel pieno rispetto delle misure anti-Covid, che un fine settimana da trascorrere in relax diventa opportunità per godersi un po' di cultura made in BO. 

Ecco i 10 eventi da non perdere: 

1. BilBOlbul: il Festival Internazionale di Fumetto è tutto online 

BilBOlbul, Festival internazionale di fumetto di Bologna ideato e organizzato dall’associazione culturale Hamelin: la 14ma edizione si terrà, come precedentemente annunciato, dal 27 al 29 novembre prossimi. Un’edizione che, in conformità con le restrizioni degli ultimi DPCM, si sposta interamente online - in streaming sul sito www.bilbolbul.net e sui canali YouTube e Facebook del Festival - con un ricco calendario di conferenze, incontri con gli autori, presentazioni di libri, per offrirsi ancora una volta come spazio di confronto e riflessione sugli scenari più interessanti del fumetto contemporaneo.

2. Divergenti Festival: il cinema transessuale in tre giornate internazionali

"Divergenti Festival",dopo due anni di pausa, torna dal 26 al 28 novembre 2020. Tre giornate intense di cinema e incontri, allo scopo di promuovere la conoscenza della questione transessuale/transgender nelle sue diverse declinazioni, contrastando le barriere e i pregiudizi e stimolando una narrazione diversa che vada al di là degli stereotipi. L’edizione di quest’anno ruoterà intorno al tema delle “migrazioni trans” intese come spostamento e ricerca di luoghi meno ostili, esodo per sfuggire a fame, guerre e soprattutto pregiudizi transfobici.

3. "La violenza illustrata": mostre, seminari e dibattiti

L'edizione 2020 è tutta online. Due mostre, 14 eventi on-line fra seminari, dibattiti e presentazioni di libri e tante iniziative collaterali per parlare di violenza di genere  Quest’anno la Casa delle donne per non subire violenza di Bologna compie trent’anni e si appresta a proporre l’edizione numero quindici del Festival della Violenza illustrata (www.festivallaviolenzaillustrata.it), primo e unico Festival in Italia incentrato sulla tematica della violenza di genere, che per la prima volta, a causa dell’emergenza COVID-19, si svolgerà completamente on-line.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

  • Schivata la zona rossa, l'Emilia Romagna resta arancione

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

  • Coronavirus, i casi del 13 gennaio: calano i contagi a Bologna e in Emilia-Romagna

Torna su
BolognaToday è in caricamento