rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
WeekEnd

I 10 eventi da non perdere questo weekend

Dalle escursioni all'aria aperta agli appuntamenti e gli incontri online il fine settimana si preannuncia interessante. Vi diamo qualche suggerimento per sfruttare al meglio due giorni di relax

4. "Il giorno che verrà. Video racconti di lavoratori dello spettacolo"

Domenica 31 gennaio "Il giorno che verrà. Video racconti di lavoratori dello spettacolo alle ore 10:00. I lavoratori dello spettacolo dal vivo si raccontano in video dall’Oratorio di San Filippo Neri, nella rassegna Il giorno che verrà. Attori, musicisti, scenografi, registi, autori, tecnici, tour manager, danzatori, compositori, sound designer in dialogo tra loro: 10 ritratti prodotti da Mismaonda per la Fondazione del Monte, con la regia di Michele Mellara e Alessandro Rossi, in programma a cadenza periodica sul web e sui social dal 24 dicembre 2020. Nicola Borghesi e Lodo Guenzi (domenica 31 gennaio 2021) si intervistano reciprocamente sul senso di ciò che fanno mescolando gli aspetti più artistici con quelli pragmatici che pure fanno parte del loro lavoro.

5. Maurizio Cardillo: "Furore", la parola scelta dall'autore

Domenica 31 gennaio "Furore": alle ore 21:00 online. Cieco furore dell’andarsene, lasciare, abbandonare. Furore delle rabbie masticate e della polvere. Furore delle radici strappate. Orgoglio. Umile furore covato nei miti sorrisi. Ingiustizia. Umiliazione e fierezza. Sopportazione. Povertà. Fame. Nostalgia della propria aria, dell’odore che faceva la propria terra. Furore dell’amicizia nell’indigenza. Disperazione. Amore. Furore del desiderio. Bellezza dei corpi, anche dei corpi sporchi, senz’acqua, coperti di polvere. Furore della roba. Del mio e del tuo e del vostro e del nostro. Furore del vendere e del non poter comprare. Lo spettacolo di Maurizio Cardillo avviene in diretta, in dimensione sonora su piattaforma digitale. Per la partecipazione è necessario prenotare entro le ore 20.30 del giorno di spettacolo. Il costo è di 3 euro.
Per partecipare è necessario disporre di un computer o uno smartphone ed una connessione ad internet. Lo spettacolo avviene in diretta e solo in dimensione sonora attraverso piattaforma Zoom che si può scaricare gratuitamente a questo link https://zoom.us/download
Selezionando il dispositivo sul quale si vuole installarlo.

6. Orchestra del Teatro Comunale diretta da Asher Fisch

Domenica 31 gennaio alle ore 17:30 "Aperti, nonostante tutto" in diretta streaming. Il Teatro Comunale di Bologna aderisce all'iniziativa “Aperti, nonostante tutto” lanciata dall'ANFOLS, l'Associazione che riunisce le 12 Fondazioni Lirico-Sinfoniche italiane, per far fronte alla sospensione delle attività aperte al pubblico a seguito del DPCM del 24 ottobre scorso. La proposta bolognese si articola in sei concerti inediti, realizzati con gli artisti disposti nella platea svuotata dalle poltrone e senza pubblico in sala, per il palinsesto diffuso in streaming gratuitamente attraverso il canale YouTube del teatro e promosso grazie alla piattaforma digitale messa a disposizione dall'ANFOLS, alla quale ha aderito anche l'agenzia ANSA. L’appuntamento del 24 gennaio vedrà l’esecuzione del Primo e del Secondo Concerto, cui seguiranno il 31 gennaio il Terzo e il Quarto e infine, il 7 febbraio, chiuderà il ciclo il Quinto Concerto “Imperatore”. I concerti sono registrati a porte chiuse, senza pubblico in sala, con i musicisti disposti nella platea della Sala Bibiena svuotata dalle poltrone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I 10 eventi da non perdere questo weekend

BolognaToday è in caricamento