rotate-mobile
WeekEnd

I 10 eventi da non perdere questo weekend

Il primo fine settimana di febbraio e il primo dopo il ritorno in zona "gialla": come viverlo? Al solito gli appuntamenti online sono tanti e tutti molto interessanti, ma ci sono anche le escursioni

Il primo fine settimana di febbraio e il primo dopo il ritorno in zona "gialla": come viverlo? Al solito gli appuntamenti online sono tanti e tutti molto interessanti. Si va dalle presentazioni di libri ai laboratori in diretta, dalle visite guidate in modalità virtuale alle escursioni vere e proprie, come quella lungo il Navile. E intanto ci prepariamo per San Valentino...C'è però anche chi approfitta del weekend per tuffarsi a capofitto in maratone davanti allo schermo per gustarsi le serie TV e i film, oltre a tutte le novità, di Netflix e di Amazon Prima Video

Ecco i 10 eventi da non perdere: 

1. Urban Trekking Navile: raccontando Bologna Città d'Acqua

Il 6 febbraio alle 10.00 partendo dal Sostegno del Battiferro, maestoso portale della navigazione Bolognese, l'escursione farà risalire il corso del Navile scivolando lungo le acque del canale in un corridoio verde che si insinua in una città. Termineremo la camminata giunti alla Salara, affacciata su quello che fu l'antico Porto del Vignola.

2. #SMArtworkers: la domenica sulla pagina del Sistema Museale di Ateneo

Fino a domenica 28 febbraio #SMArtworkers, online sulla pagina Facebook del Sistema Museale di Ateneo. #SMArtworkers è la nuova iniziativa social di SMA, che racconta le attività che si svolgono a porte chiuse nei Musei e nelle Collezioni universitarie: dalla manutenzione degli oggetti conservati alla progettazione di laboratori didattici online, allo studio e alla ricerca per il miglioramento dei percorsi espositivi per il pubblico. Ogni giovedì e ogni domenica, a partire dal 3 dicembre 2020, le persone che lavorano ogni giorno nelle sedi del Sistema Museale d'Ateneo, gli SMArtworkers, saranno protagoniste della pagina Facebook di SMA. 

3. "La stanza delle meraviglie" presenta: "I videogiochi"

Sabato 6 febbraio "La stanza delle meraviglie" online alle 9.30 per promuovere la narrativa contemporanea. Un ciclo di 6 appuntamenti per affrontare e approfondire i diversi linguaggi narrativi volti a fornire strumenti teorici e operativi per promuovere la cultura per adolescenti, con attenzione specifica alle differenze tra le singole età. Dall'analisi dei videogiochi tra interattività e rischi, si passerà ad un percorso affascinante tra nuove proposte letterarie e gli sviluppi del fumetto giapponese in Italia, per poi concludere il corso in un incontro con un autore. Il corso prevede una costante interazione con i partecipanti ai quali è richiesta la disponibilità a leggere i titoli proposti dopo ogni incontro. Sabato 6 febbraio 2021, ore 9:30 - 12:00 è la volta di UN ALTRO MODO DI NARRARE: I VIDEOGIOCHI (PARTE 1)
Perché giochiamo ai videogiochi? Cos’ha di diverso questo linguaggio, al punto da renderlo la prima industria dell'intrattenimento? In che modo le sue specificità impattano sull’esperienza narrativa? Dopo una panoramica della recente esplosione videoludica, ci concentreremo su uno dei punti fondamentali del videogioco: l’interattività, e su come questa modifichi la fruizione narrativa. Con Matteo Gaspari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I 10 eventi da non perdere questo weekend

BolognaToday è in caricamento