I 10 eventi da non perdere questo weekend

Un fine settimana settembrino fatto di appuntamenti "naturali" in fiera, concerti di ogni genere ancora all'aperto, sagre e feste in giro per tutta la provincia ed eventi per i più piccoli

Un fine settimana settembrino fatto di appuntamenti in fiera, concerti di ogni genere, sagre e feste in giro per tutta la provincia ed eventi per i più piccoli. Si parte venerdì sera per chiudere con una domenica frizzantina. Fra le manifestazioni in corso a Bologna, la Festa dell'Unità e Made in Parco Nord. 

Ecco i 10 eventi da non perdere questo weekend: 

1. FIRA DI SDAZ: FESTA AL BORGO CINQUECENTESCO

Per tre giorni, dal 7 al 9 settembre 2018, la Fira di Sdaz torna puntale ad animare il borgo e la corte del cinquecentesco Palazzo de’ Rossi, a Pontecchio, confermando una tradizione che si ripete e si rinnova da oltre tre secoli. Con i suoi 345 anni di storia, la Fiera di Pontecchio conserva intatto un fascino che ci riporta indietro nel tempo, alle tradizioni popolari e alle origini contadine della nostra gente. Una volta andare alla Fira di Sdaz era l’occasione per approvvigionarsi di utensili per la vendemmia, festeggiare il raccolto, acquistare il bestiame e vendere i propri prodotti.  Da allora tante cose sono cambiate, ma la Fiera continua ad essere un importante momento di aggregazione per la gente del luogo e per tanti visitatori, e un’occasione per immergersi tra i colori, i suoni e i sapori della cultura contadina, proprio come un tempo. 

2. SANA: APPUNTAMENTO CON IL BIOLOGICO E IL NATURALE

Alla fiera di Bologna va in scena il SANA, il Salone internazionale del biologico e del naturale, dà appuntamento fino a lunedì 10 settembre presso il Quartiere fieristico di Bologna a tutti i protagonisti del comparto: dalle aziende di produzione e distribuzione ai buyer italiani e stranieri, dagli organismi europei alle associazioni e federazioni di categoria, dalle istituzioni locali e nazionali agli enti di certificazione.

3. RESILIENZE FESTIVAL 

Torna alle Serre dei Giardini Margherita, all’interno del programma di KwSummer, la seconda edizione di Resilienze Festival, il progetto di storytelling crossmediale ideato da Kilowatt che vuole parlare delle grandi trasformazioni planetarie derivanti dal cambiamento climatico, dall’inquinamento e dai conflitti ambientali, usando il linguaggio dell’arte e dell’audiovisivo per raggiungere pubblici sempre più ampi in modi più efficaci e coinvolgenti, che facciano sperimentare, emozionare e capire, che creino comunità e condivisione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna, le Sardine festeggiano e escono di scena: "Non siamo nati per stare sul palcoscenico. E' tempo di tornare alle nostre priorità"

  • Lunga giornata di voto in Regione. Boom alle urne, oltre il 70% a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento