I 10 eventi da non perdere questo weekend

Sapori del territorio, concerti, serate e teatro: un calendario fitto e vario per trascorrere un pieno weekend bolognese

Finalmente venerdì! Week-end significa riposo, ma anche tanta cultura e divertimento quando si vive a Bologna. Novembre è un mese ricchissimo: si riaprono i teatri, i palchi si animano, i locali offrono tante serate interessanti, per non parlare dei musei e delle gallerie d'arte. 

Le sagre di novembre da non perdere

Le mostre da vedere a novembre 

Cosa fare gratis a Bologna

Musica: i live in calendario fra teatri, palazzetti e locali

Ecco i 10 eventi da non perdere questa settimana: 

1. Estate di San Martino: tanti eventi sparsi nel bolognese

Dal 9 novembre a fine week-end tanti appuntamenti per celebrare San Martino con feste e tanta gastronomia: Borgo Tossignano, Capugnano, Osteria Nuova, Quinzano e Loiano. 

2. Tartόfla, il Festival internazionale del Tartufo Bianco di Savigno

Materia prima, è il leitmotiv di questo Festival, gli ingredienti migliori scelti e selezionati per garantirvi eventi e gastronomia di qualità. Edizione numero 36 per Tartόfla, il Festival internazionale del Tartufo Bianco che si svolgerà a Savigno i primi tre week end di novembre (1-2-3 + 9-10 + 16-17 Novembre 2019). Lungo le vie del centro di Savigno, piccola perla dell'Appennino, torna la mostra mercato del Tartufo con gli espositori locali e nazionali avvolti da un "bosco urbano". Tra i tanti luoghi ed attività della manifestazione ritroviamo la mostra mercato del Tartufo con gli espositori locali e nazionali avvolti da un "bosco urbano”, il Ristorante Tartòfla gestito in collaborazione con l’Istituto Alberghiero “Luigi Veronelli”, street food e percorsi di degustazione per le strade e nei ristoranti di Savigno, i ricchi banchi delle botteghe storiche, i produttori agricoli, il mercatino del vecchio, dell’antico, del riuso, dell’arte e dell’ingegno nonché un fitto palinsesto di mostre ed eventi culturali, convegni, iniziative e passeggiate guidate.

3. "Le Acque e Lucio": omaggio a Lucio Dalla

La storia di Bologna passa per due canali e…Lucio! In data domenica 10 novembre, in occasione della Festa San Martino Casalecchio di Reno a Comune di Casalecchio di Reno Canali di Bologna apre straordinariamente i cancelli del Paraporto Scaletta (via Scaletta 1, Casalecchio di Reno).  Il Paraporto Scaletta, più noto come la Casa dei Ghiacci, è un sito idraulico di grande importanza per garantire la sicurezza e la pulizia del Canale di Reno, che nasce, poco distante, dalla monumentale Chiusa di Casalecchio. Dalle ore 17:30 alle ore 19:30 in un’intima atmosfera tra candele e riflessi sul Canale si potrà degustare un aperitivo con tigelle e vino dell’azienda agricola Oro di Diamanti, le caldarroste Castagneto del Casone e per i più piccoli i dolcetti della Pasticceria Filippini con la compagnia della musica Piazza Grande concerto omaggio a Lucio Dalla. Non un semplice tributo, ma un viaggio attraverso la grande musica e poesia di Lucio.
Ingresso su prenotazione e gratuito, consumazioni a pagamento!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Ripetitori e onde dei cellulari, lo studio del Ramazzini: "Tumori rari nelle cellule nervose"

  • Rivoluzione orari della 'movida', parte esperimento. Lepore: "Cercheremo di dettare una nuova tendenza"

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • Furto a San Lazzaro: "Sono entrati in pieno giorno e hanno fatto un disastro. Sono sconvolta"

  • Accoltellamento sul treno: due feriti, treni in ritardo

Torna su
BolognaToday è in caricamento