Coronavirus: rinviate a data da destinarsi due Fiere del Lavoro

Le manifestazioni sono organizzate per mettere in contatto diretto domanda e offerta nel mondo del lavoro nei rispettivi territori, e non solo

Foto aerchivio

In seguito alle stringenti misure adottate dal Governo per cercare di contrastare il dilagare del Coronavirus, sono state rinviate a data de destinarsi, la Fiera del Lavoro di San Lazzaro di Savena e la Fiera del lavoro dell'Appennino 2020. A darne comunicazione sono gli enti comunali promotori dell'iniziativa, che cerca di mettere in relazione domanda e offerta nel mondo del lavoro, per creare occupazione.

Un modo per incentivare lo sviluppo del territorio, facendo conoscere in modo dirette le aziende in grado di offrire un'occupazione

Per rimanere aggiornati  sulla Fiera del Lavoro dell'Appennino è possibile consultare la pagina www.insiemeperillavoro.it o scrivere a fiera.appennino@insiemeperillavoro.it,. Per quella di San Lazzaro seguire gli aggiornamenti alla pagina dedicata del Comune (clicca qui)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola primaria: niente voti ma giudizi, ecco come si legge la nuova pagella

  • Maturità 2021, cambia tutto: maxi prova orale e 5 candidati al giorno

  • Donati 10 computer agli istituti comprensivi Mattei e Majorana di San Lazzaro

  • Alma Mater, eletti i nuovi direttori di Dipartimento: tutti i nomi

  • RegioStars 2021: partito il concorso per i migliori progetti finanziati dall'UE

  • Economia circolare: presentazione del primo corso IFTS internazionale per tecnici esperti

Torna su
BolognaToday è in caricamento