Università: selezione per l'accesso al Corso di Economia Aziendale

Il Corso di Laurea si pone l'obiettivo di formare una pluralità di figure professionali che trovano il proprio comune denominatore nelle competenze in materia di analisi economico-finanziaria e nella profonda conoscenza dei sistemi informativi aziendali

Foto archivio

L'iscrizione al Corso di laurea in Economia Aziendale a Bologna prevede il superamento di una selezione. L'ultima a disposizione per i neodiplomati, o chiunque decida di intraprendere questo percorso di studi e in possesso di un titolo di studi di scuola secondaria superiore, può tentare quella in programma a settembre.

Il Corso di Laurea a numero programmato prevede il TOLC-E (Test On Line CISIA) come prova per la verifica delle conoscenze finalizzata ad individuare eventuali lacune nella preparazione di base e a predisporre attività di recupero che consentano di svolgere un proficuo percorso di studi. 

La prova:
- è obbligatoria e va sostenuta prima dell’immatricolazione: non sostenere la prova preclude l’immatricolazione. 
- è selettiva: non è previsto un punteggio minimo per l'accesso. L'immatricolazione è subordinata al collocamento nelle graduatorie delle "Selezioni"  e al numero programmato previsto nel Bando di ammissione. 
Se il tuo punteggio TOLC-E (sezione "Matematica") non supera la soglia minima prevista puoi comunque immatricolarti, ma ti verrà attribuito un Obbligo Formativo Aggiuntivo (OFA).

La selezione di settembre: tempi e date

Il Tolc -E va sostenuto entro il 9 settembre 2019. Nel dettaglio:

selezioni economia-2

ll corso

Il Corso di Laurea si pone l'obiettivo di formare una pluralità di figure professionali che trovano il proprio comune denominatore nelle competenze in materia di analisi economico-finanziaria e nella profonda conoscenza dei sistemi informativi aziendali.
Seppur attinenti a ruoli distinti che comportano lo svolgimento di attività di lavoro dipendente o di attività libero-professionali, anche a carattere consulenziale, tutte le figure che il corso intende formare sono caratterizzate da una marcata contiguità della base culturale:
- Addetto/Quadro/Manager della funzione "Amministrazione, Finanza e Controllo" (il corso di laurea forma competenze utili a perseguire un percorso di carriera manageriale - che sfocia nel ruolo di CFO - la cui piena realizzazione è legata alle attitudini, motivazioni e abilità che il laureato saprà mostrare nel contesto lavorativo);
- Revisore dei conti e Dipendente di Società di Revisione (addetto/ quadro/manager);
- Esperto contabile (sezione B dell'albo unico dei Dottori commercialisti e egli Esperti contabili).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formazione: corsi gratis per laureati in materie scientifiche, umanistiche, giuridiche ed economiche

  • Università, concorso Michelin per studenti dell'Alma Mater: in palio 8mila euro

  • Come 'imparare' a studiare? Trucchi e consigli

  • Scuola, Open Day degli istituti superiori bolognesi: le date

  • Università telematiche: boom di lauree online

  • Informap: la piattaforma che informa su tariffe, agevolazioni, qualità e tutela dei servizi

Torna su
BolognaToday è in caricamento