Università: selezione per l'accesso al Corso di Economia Aziendale

Il Corso di Laurea si pone l'obiettivo di formare una pluralità di figure professionali che trovano il proprio comune denominatore nelle competenze in materia di analisi economico-finanziaria e nella profonda conoscenza dei sistemi informativi aziendali

Foto archivio

L'iscrizione al Corso di laurea in Economia Aziendale a Bologna prevede il superamento di una selezione. L'ultima a disposizione per i neodiplomati, o chiunque decida di intraprendere questo percorso di studi e in possesso di un titolo di studi di scuola secondaria superiore, può tentare quella in programma a settembre.

Il Corso di Laurea a numero programmato prevede il TOLC-E (Test On Line CISIA) come prova per la verifica delle conoscenze finalizzata ad individuare eventuali lacune nella preparazione di base e a predisporre attività di recupero che consentano di svolgere un proficuo percorso di studi. 

La prova:
- è obbligatoria e va sostenuta prima dell’immatricolazione: non sostenere la prova preclude l’immatricolazione. 
- è selettiva: non è previsto un punteggio minimo per l'accesso. L'immatricolazione è subordinata al collocamento nelle graduatorie delle "Selezioni"  e al numero programmato previsto nel Bando di ammissione. 
Se il tuo punteggio TOLC-E (sezione "Matematica") non supera la soglia minima prevista puoi comunque immatricolarti, ma ti verrà attribuito un Obbligo Formativo Aggiuntivo (OFA).

La selezione di settembre: tempi e date

Il Tolc -E va sostenuto entro il 9 settembre 2019. Nel dettaglio:

selezioni economia-2

ll corso

Il Corso di Laurea si pone l'obiettivo di formare una pluralità di figure professionali che trovano il proprio comune denominatore nelle competenze in materia di analisi economico-finanziaria e nella profonda conoscenza dei sistemi informativi aziendali.
Seppur attinenti a ruoli distinti che comportano lo svolgimento di attività di lavoro dipendente o di attività libero-professionali, anche a carattere consulenziale, tutte le figure che il corso intende formare sono caratterizzate da una marcata contiguità della base culturale:
- Addetto/Quadro/Manager della funzione "Amministrazione, Finanza e Controllo" (il corso di laurea forma competenze utili a perseguire un percorso di carriera manageriale - che sfocia nel ruolo di CFO - la cui piena realizzazione è legata alle attitudini, motivazioni e abilità che il laureato saprà mostrare nel contesto lavorativo);
- Revisore dei conti e Dipendente di Società di Revisione (addetto/ quadro/manager);
- Esperto contabile (sezione B dell'albo unico dei Dottori commercialisti e egli Esperti contabili).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alma Mater a sostegno degli studenti: in arrivo il 'bando Covid' e biciclette targate Unibo

  • Monzuno: la giunta comunale si taglia lo stipendio e lo devolve alla scuola

  • Pianoro, riaprono i giardini dei nidi d'infanzia comunali: " A disposizione spazi distinti e separati"

  • Digitale, imparare a usare smartphone e pc: dalla Regione 2 nuovi corsi online gratis

  • Università: a Bologna aumentano i tirocini curricolari

  • San Lazzaro, l'ultimo giorno di scuola nel parco. Il sindaco: "Potrete salutarvi, guardandovi tutti negli occhi"

Torna su
BolognaToday è in caricamento