Università: selezioni facoltà Lingue e Letterature straniere

Per questo corso di laurea sono previste due selezioni ordinarie: la prima a luglio e la seconda a settembre

Foto archivio

Per iscirversi al corso di laurea in Lingue e Letterature straniere a Bologna è necessario il possesso di Diploma di scuola media superiore di durata quinquennale o altro titolo di studio conseguito all'estero riconosciuto idoneo, nonché di Diploma di scuola media superiore di durata quadriennale e del relativo anno integrativo. Gli studenti che hanno superato il test di ammissione e voglioni inserire la lingua inglese nel proprio piano di studi, dovranno dimostrare di avere una competenza a livello B1 del Quadro Comune Europeo delle Lingue, che sarà accertata dal Oxford Online Placement Test (OOPT), secondo le modalità e regole annualmente pubblicate nel sito web della Scuola. Il test verrà anche utilizzato per l'assegnazione degli studenti che risultano avere almeno un livello B1 ai gruppi di Esercitazioni linguistiche più appropriati al loro livello.

Le selezioni

Per questo corso di laurea sono previste due selezioni ordinarie: la prima a luglio e la seconda a settembre. Se al termine delle selezioni ordinarie vi saranno ancora posti disponibili, potrà essere attivata una selezione straordinaria. Il relativo avviso sarà pubblicato sui rispettivi siti di corso.

Seconda selezione

 Dal 17/09/2019 (dalle 13) al 23/09/2019.  Se sei vincitore o se sei successivamente recuperato senza aver conseguito il punteggio minimo di 16/30 nella sezione di comprensione del testo e conoscenza della lingua italiana e ti immatricoli, ti sarà assegnato un obbligo formativo aggiuntivo (OFA) che dovrà essere assolto entro il 31/03/2021.

lingue 2-2-2

Il TOLC-SU:

Test On Line CISIA (TOLC) :  strumento di orientamento e di valutazione delle capacità iniziali, erogati su piattaforma informatizzata e gestiti dal Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l'Accesso (CISIA). Si tratta di test individuali, diversi da studente a studente, composti da quesiti selezionati automaticamente e casualmente dal database CISIA TOLC attraverso un “software proprietario”, realizzato e gestito dal CISIA. Tutti i TOLC generati, di una stessa tipologia, hanno una difficoltà analoga. Il database CISIA TOLC, contenente i quesiti utilizzati per lo svolgimento del test, è protetto ed è validato da commissioni scientifiche appositamente costituite dal CISIA.

Il TOLC-SU è composto da 50 quesiti (30 quesiti di comprensione del testo e conoscenza della lingua italiana, 10 quesiti di conoscenze e competenze acquisite negli studi, 10 quesiti di ragionamento logico) e ha una durata di 1 ora e 40 minuti.

  • è obbligatorio e va sostenuto prima dell’immatricolazione: non sostenerlo preclude l’iscrizione alle selezioni.
  • è selettivo per la prima selezione prevista dal bando di ammissione, in cui è necessario raggiungere il punteggio minimo richiesto dal bando per potersi iscrivere al corso. Nella seconda selezione, anche  se il tuo punteggio TOLC-SU non supera la soglia minima prevista dal bando potrai comunque immatricolarti, ma ti verrà attribuito un Obbligo Formativo Aggiuntivo (OFA).

I posti disponbili

corso lingue-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alma Mater a sostegno degli studenti: in arrivo il 'bando Covid' e biciclette targate Unibo

  • Monzuno: la giunta comunale si taglia lo stipendio e lo devolve alla scuola

  • Pianoro, riaprono i giardini dei nidi d'infanzia comunali: " A disposizione spazi distinti e separati"

  • Digitale, imparare a usare smartphone e pc: dalla Regione 2 nuovi corsi online gratis

  • Università: a Bologna aumentano i tirocini curricolari

  • San Lazzaro, l'ultimo giorno di scuola nel parco. Il sindaco: "Potrete salutarvi, guardandovi tutti negli occhi"

Torna su
BolognaToday è in caricamento