Green

Leafbox - il primo motore di ricerca green in Italia

Scopri Leafbox a Research to Business Bologna 2018

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Leafbox è fiera di partecipare tra gli espositori di Research to Business presso Bolognafiere i prossimi 7-8 Giugno 2018. Leafbox è il primo motore di ricerca green che permette all’utente di ricercare strutture turistico-ricettive vegan, vegetariane, gluten-free, pet-friendly, eco-friendly e sostenibili su tutto il territorio italiano. All’interno del motore di ricerca si contano già ben oltre 600 strutture (ristoranti, alberghi, b&b, agriturismi, spa e centri termali …), alcune delle quali hanno già stretto una partnership con Leafbox al fine di pubblicizzare e vendere online sul sito web i loro servizi. La piattaforma, infatti, non è esclusivamente motore di ricerca, ma anche un canale di vendita e di promozione per tutte quelle strutture, enti, attività che offrono servizi vacanza, turismo, tempo libero sostenibili e a ridotto impatto ambientale. <> spiega il CEO della startup Sebastiano Angelini <> Leafbox non si dedica solo a vegani, vegetariani, celiaci e intolleranti, sportivi e salutisti, chi segue stili di vita etici e sostenibili ma anche a chi vuole provare un’esperienza nuova, all’aria aperta, un momento di relax distaccato dalla frenesia quotidiana. Le tematiche principali di SMAU saranno Industria 4.0, Big Data, Economia Circolare e cambiamenti climatici, Competenze per l’innovazione e Leafbox abbraccia pienamente la sostenibilità e l’innovazione tecnologica digitale: un contesto ideale per uno scambio di idee, collaborazioni, progetti. Lo staff di Leafbox sarà presente in entrambe le giornate e sarà disponibile a rispondere a tutti i dubbi e curiosità. Per informazioni è possibile visitare il sito web www.leafbox.it .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Leafbox - il primo motore di ricerca green in Italia

BolognaToday è in caricamento