menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Klimaenergy Award, premiata Bologna: illuminazione e riqualificazione di edifici pubblici al top

Il Comune felsineo è il vincitore per la categoria "Comuni e Province oltre i 150.000 abitanti" della competizione tra le città italiane più virtuosi nell'applicazione di soluzioni energetiche efficienti in ambito pubblico

Il  Comune  di  Bologna  è il vincitore per la categoria "Comuni e Province oltre  i  150.000  abitanti” dell’edizione 2015 del “Klimaenergy Award”, la competizione  tra  i   Comuni  e  le  Province di tutta Italia più virtuosi nell’applicazione di soluzioni energetiche efficienti in ambito pubblico.

La città felsinea è stata premiata per i suoi numerosi interventi nel campo dell’illuminazione pubblica e della riqualificazione di edifici pubblici nell’ambito del PAES. Secondo la giuria il Comune è riuscito a fare un uso sapiente e strutturato di ESCO, scarsamente utilizzato da Comuni e Province italiane, trasformandolo in un elemento da valorizzare.

Il  “Klimaenergy Award” è un’iniziativa mirata a stimolare il confronto tra Comuni e Province  sulla  possibilità  di intervenire concretamente sulla riduzione di emissioni di CO2, ancor   oggi principale causa dell’inquinamento  urbano, con l’impiego di fonti rinnovabili e sostenibili in ambito pubblico attraverso la scelta di un efficace mix di impianti e di soluzioni energetiche innovative.

La valutazione dei progetti è avvenuta attraverso criteri sia quantitativi, tra  cui  il  risparmio di CO2 in termini assoluti e in termini relativi in relazione  al  numero  di  abitanti del Comune, sia criteri qualitativi che riguardano  il  valore  aggiunto  ecologico ed economico, la trasferibilità delle  misure adottate in altri Comuni o Province, il grado di innovazione, il   coinvolgimento   della   popolazione  locale.  Sono  stati  tenuti  in considerazione  anche  i  benefici  del  progetto  per  il  territorio e le potenzialità dello stesso per lo sviluppo di progetti futuri. Per la quarta categoria  della  mobilità sostenibile le Amministrazioni sono state invece valutate  sulla  base  dei  risultati  ottenuti in termini di riduzione dei volumi di traffico e di consumo energetico nel settore dei trasporti.
Il  bando del Klimaenergy Award, aperto da settembre 2014 a gennaio 2015, è un’iniziativa  promossa  da  Fiera  Bolzano  e  dalla  Fondazione  Cassa di Risparmio  di  Bolzano  in  collaborazione  con  la  Provincia  Autonoma di Bolzano,  il  Ministero  dell’Ambiente  e della Tutela del Territorio e del Mare,  Tis  Innovation  Park,  Legambiente,  Eurac  Research, Anci e con il patrocinio dell’Acri.

Tavagnacco,  Forlì,  Bologna  e Verona. Questo l'elenco dei vincitori della settima  edizione  del “Klimaenergy Award 2015”, premio nazionale che mette in  luce  e  valorizza  le  migliori  esperienze  e i progetti energetici e ambientali  più  meritevoli  di  Comuni  e Province per diffonderne le best practice anche nelle altre Amministrazioni italiane. Hanno  partecipato  alla  competizione,  28  Comuni  suddivisi  in  quattro categorie.
La giuria ha esaminato moltissime proposte valide, alzando ulteriormente il livello di qualità rispetto agli anni passati. La  premiazione  ufficiale  si  terrà  giovedì  26  marzo,  primo giorno di Klimaenergy,  fiera  internazionale  delle  energie  rinnovabili,  a  Fiera Bolzano sino al 28 marzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Oggi è il Blue Monday: il giorno più triste dell'anno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Chioschi a Bologna e provincia: la nostra mini guida

  • social

    Ricette antifreddo: la Zuppa boscaiola

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento