menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Niente premi per chi usa mezzi ecologici, stop alla campagna 'Bella Mossa'

Deluse le migliaia di aderenti al programma che prevedeva sconti e agevolazioni a chi utilizzava mezzi di spostamento sostenibili

Non prenderà il via nel 2019 la campagna 'Bella Mossa', l'iniziativa promossa da città metropolitana, Comune, istituzioni e altri partner commerciali per garantire sconti, agevolazioni e incentivi per chi usava mezzi ecologici. Una campagna di successo, che nel 2018 aveva fatto registrare fino a 10mila iscritti e 900mila spostamenti registrati.

"Vi informiamo, in relazione alle richieste che ci arrivano, che l’edizione 2019 di Bella Mossa non prenderà il via. Siamo certi che anche senza Bella Mossa chi ha partecipato negli anni passati continuerà a muoversi in maniera sostenibile. A presto!" si legge in calce alla pagina social della campagna, sollevando la delusione di molti utenti.

La campagna 'Bella Mossa' aveva preso il via nel 2017, uno dei programmi del Piano della mobilità sostenibile per centrare obiettivi di contenimento delle emissioni di Co2 nel 2020. Alla prima edizione avevano partecipato circa 15mila utenti, con oltre tre milioni di km percorsi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento