mobilità Via del Pilastro

Bus notturni, durante il weekend raddoppiano: nascono le linee 20N e 25N

Pensate innanzitutto per il popolo della movida, in particolare per i frequentatori dei locali in zona San Donato-Pilastro e Dozza. Colombo punta sulla "mobilità sostenibile e sicura" ricordando che "di notte c'è sempre un maggior rischio di incidenti"

Il trasporto pubblico notturno a Bologna raddoppia durante il weekend. Si passa da 2 a 4 linee, in via sperimentale, per due mesi: a partire dal primo aprile e fino al termine di maggio. 

DUE NOVE LINEE. L'estensione del servizio riguarda due linee, la 20 e la 25, che quindi ora resteranno in funzione anche nella notte tra venerdì e sabato e in quella tra sabato e domenica. 
Nascono così le linee 20N e 25N, pensate innanzitutto per i frequentatori dei locali attivi in zona San Donato-Pilastro (come Covo club e Link) e in zona Dozza ( Estragon). 

bus notte 25n-2-3FINALITA' DEL PROGETTO. Il progetto è stato annunciato dall'assessore comunale alla Mobilità, Andrea Colombo, e dall'assessore alla Cultura, Davide Conte. "Era un progetto atteso da anni", ha sottolineato Conte. "Non volevamo proporre l'ennesima navetta per i locali notturni", bensì "incrementare linee che già esistono" per "riavvicinare la periferia e il centro- afferma Conte- sia in termini di opportunità presenti in centro per chi vive in periferia che viceversa". Si tratta di "affermare l'idea che non esiste solo il centro storico ma anche tante altre centralità urbane- aggiunge Colombo- che hanno pari valore culturale e sociale". Si punta infine anche alla "mobilità sostenibile e sicura", precisa l'assessore: l'uso del trasporto pubblico, infatti, riduce gli spostamenti privati e inoltre, visto che "di notte c'è sempre un maggior rischio di incidenti, muoversi con il Tpl significa garantire più sicurezza per tutti gli utenti della strada". 

PERCORSI. I percorsi delle estensioni notturne saranno sostanzialmente uguali a quelli diurni e l'asse di via Irnerio, in centro, rappresenterà un possibile snodo di interscambio con le due linee notturne tradizionali (la 61 e la 62); anche gli orari del nuovo servizio, cadenzati sui 40 minuti, sono stati definiti in modo da favorire le coincidenze con le due linee già esistenti.
Per viaggiare sulla 20N e sulla 25N si potranno usare i normali biglietti e abbonamenti.

ORARI:
201603250204870060901-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bus notturni, durante il weekend raddoppiano: nascono le linee 20N e 25N

BolognaToday è in caricamento