Coronavirus, bus ridotti a Bologna: al via oggi nuovo assetto delle corse rimodulato

Monitoraggio da parte di Tper. Presidente e Direttore ringraziano il personale per l’impegno in questi giorni difficili per tutti

"Da oggi è in vigore il nuovo assetto delle corse rimodulato, secondo quanto stabilito in accordo con la Regione e le agenzie per la Mobilità, sulla base di quanto è in funzione, di norma, nei periodi invernali non scolastici, in considerazione del calo dei carichi d’utenza nelle ultime settimane di chiusura degli istituti scolastici e, successivamente, di un ulteriore invito delle Autorità a limitare gli spostamenti di tutti allo stretto necessario". Così fa sapere Tper in una nota, aggiungendo che attraverso il proprio personale operativo e con l’ausilio anche di parte del personale di verifica,  sta effettuando monitoraggi dei servizi al fine di individuare eventuali punti di potenziamento, laddove le esigenze lo richiedessero, sia in ambito urbano che metropolitano.

"Per garantire migliori condizioni di viaggio all'utenza pendolare - sottolinea la società di trasporti - sulle tratte in cui in questi giorni si è riscontrata una maggiore domanda, già ieri sono stati preventivati e messi in funzione da oggi alcuni bis di corse. Ad esempio, sulla linea 97, è stato inserito oggi un bus aggiuntivo in partenza alle 6.30 da Bologna a San Giorgio di Piano, come potenziamento della corsa in direzione di Cento. In generale, dalle prime rilevazioni della mattinata, sia in ambito urbano, sia sulle linee suburbane ed extraurbane in arrivo a Bologna sono stati registrati carichi contenuti ed in linea con la programmazione del servizio attuata da oggi."

Tper fa sapere che continuerà a "garantire l’effettuazione dei servizi nelle migliori condizioni possibili, seguendo una situazione in continua evoluzione in raccordo con le Istituzioni e gli Enti competenti e fornendo ogni informazione e aggiornamento su eventuali futuri nuovi provvedimenti".

“Ancora una volta l’impegno e la professionalità dei lavoratori Tper si confermano fondamentali” hanno dichiarato la Presidente e AD di Tper, Giuseppina Gualtieri, e il Direttore, Paolo Paolillo -  “In un frangente in cui l’obiettivo di ridurre gli spostamenti allo stretto necessario è un imperativo di legge e un dovere per tutti, i nostri servizi svolgono un ruolo sociale ancor più importante per garantire proprio quei collegamenti che sono essenziali per esigenze di lavoro, di necessità e di salute delle persone. Desideriamo ringraziare i dipendenti di Tper di tutti i settori per quanto stanno facendo in questo momento difficile per persone, famiglie e attività produttive: anche loro sono parte del grande sforzo comune per tornare, quanto prima possibile, alla normalità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus: si passa da epidemia a pandemia, cosa cambia

Coronavirus, il punto di oggi della Regione Emilia-Romagna. Un morto a Medicina​

In giro nonostante decreto e divieti: nove denunce

Coronavirus, babysitter e colf gratis per operatori sanitari

"Insieme si può: l'Emilia-Romagna contro il coronavirus": ecco l'Iban dedicato

Coronavirus: stop voli da e per l'Italia, paese off-limits

Coronavirus, al Sant'Orsola task-force tamponi: sospese le visite programmate

Coronavirus, solidarietà digitale: dove vedere film, serie e contenuti gratis

Coronavirus: al via il progetto 'live' di Bimbo Tu per i bambini ricoverati

Decreto Coronavirus, controlli in stazione: prime denunce 

Coronavirus, cosa si può e cosa non si può fare: vademecum 

Coronavirus, tutte le modifiche alle linee bus Tper

La scuola ai tempi del coronavirus, la Divina Commedia online | VIDEO

Coronavirus, tutta Italia diventa "zona protetta": spostamenti vietati, cosa cambia 

Coronavirus, autocertificazione: scarica il modulo, chi può spostarsi 

Coronavirus, un gruppo Facebook per offrire e chiedere aiuto: "Siamo in isolamento, ma non siamo

Coronavirus, Bonaccini e Venturi: "Limitate i contatti, state in casa e uscite poco" | VIDEO 

Coronavirus: 5 raccomandazioni igieniche per cani e gatti

Pizze sospese per medici e operatori sanitari: "Venite qui, ve le offriamo noi"

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Maltempo a Bologna e provincia: persone intrappolate dall'acqua, allagato anche l'asse attrezzato

  • Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

  • Due locali di Bologna tra le '20 Migliori Pizze in Viaggio in Italia'

  • Dolci e leccornie: 5 imperdibili pasticcerie a Bologna

  • Covid, 3 studenti positivi a Castello D’Argile e a Bologna: coinvolte 49 persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento