Lavori sulla linea, circolazione treni sospesa sulla linea adriatica

Lo stop nel weekend del 26 e 27 settembre. Garantito il servizio sostitutivo. Manutenzione straordinaria per alzare le velocità massime della tratta

Cantieri aperti e traffico ferroviario sospeso sabato 26 e domenica 27 settembre fra Faenza e Rimini, sulla linea Bologna – Rimini.

I provvedimenti sono necessari per consentire a Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) di eseguire l’impermeabilizzazione dell’impalcato di due ponti ferroviari, uno sul Rio Cosina e uno sul Fiume Ronco. Previste anche attività propedeutiche all’upgrading tecnologico della linea nella tratta compresa fra Villaselva e Rimini.

Saranno circa 150 i tecnici impegnati in questa importante attività, funzionale ad elevare gli standard prestazionali della linea, che rientra nel progetto di velocizzazione della Direttrice Adriatica Bologna – Lecce per consentire ai treni di viaggiare fino alla velocità massima di 200 chilometri orari.

Contestualmente saranno eseguiti lavori anche tra Civitanova e Porto San Giorgio e tra Civitanova e Montecosaro.

Per consentire l’operatività dei cantieri, dalle 00.01 di sabato 26 settembre (notte 25/26) alle 00.01 di lunedì 28 settembre (notte 27/28), sarà sospesa la circolazione dei treni fra le stazioni di Faenza e Rimini.

Previste modifiche al programma dei treni regionali e a lunga percorrenza, con cancellazioni, limitazioni, variazioni di percorso, nuovi treni e autobus sostitutivi. 

Per quanto riguarda il traffico regionale nella tratta emiliano-romagnola:

  • i treni regionali fra Piacenza/Bologna e Rimini/Ancona utilizzeranno il percorso via Ravenna, con fermate in tutte le principali stazioni e supporto di autobus fra Cesenatico e Rimini.
  • fra Bologna e Faenza circoleranno nuovi treni abbinati a un servizio di autobus sostitutivi che copriranno la tratta fra Faenza e Rimini, garantendo fermate in tutte le località intermedie.
  • le variazioni al servizio interesseranno anche le linee Bologna – Imola - Ravenna – Rimini, Ferrara – Ravenna, Faenza – Ravenna e Suzzara – Rimini.

I nuovi orari, in vigore nelle sole due giornate indicate, sono consultabili sui sistemi informatici e di vendita dell’impresa ferroviaria: digitando stazione di partenza, arrivo e data del viaggio, è possibile verificare in automatico l’offerta alternativa. Sui siti web delle imprese ferroviarie sono disponibili le fiches orarie stampabili con i dettagli della nuova offerta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm | Scuole, locali, palestre & co: ecco le nuove misure approvate

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +544 nuovi casi, boom a Bologna

  • Test sierologici gratuiti e rapidi, ecco l'elenco delle farmacie aderenti a Bologna e provincia

  • Bar e ristoranti, nuova ordinanza: fissato il termine di chiusure e riaperture

  • Incidente e incendio in A1: scontro tra camion e un morto, autostrada chiusa per quattro ore

  • Bollettino covid Regione: +453. A Bologna 69 nuovi casi: "Oltre la metà da focolai isolati"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento