rotate-mobile
Mercoledì, 26 Giugno 2024
mobilità Bazzano

A Valsamoggia nasce il nuovo Piano di mobilità ciclabile

Un investimento di oltre 2mln di euro che serviranno per creare nuovi percorsi e migliorare o riqualificare quelli esistenti

E’ stato presentato ai cittadini nei giorni scorsi il nuovo Piano di Mobilità Ciclabile di Valsamoggia, che da qui fino al 2019 permetterà di creare sul territorio una rete tra i percorsi esistenti e quelli di nuova realizzazione.

“In passato – commenta il Sindaco Daniele Ruscigno – sono stati fatti sforzi importanti sulle ciclabili, in tutte le municipalità, anche per favorire quel turismo green che nell’ultimo periodo sta avendo grande espansione. Grazie alle possibilità economiche garantita dal nuovo Comune Unico siamo riusciti a presentare un piano completo da oltre 2 milioni di euro che migliorando o riqualificando i percorsi esistenti e creando nuovi tracciati, permetterà di generare una articolata rete di vie che interesserà ogni singola municipalità e collegherà Ponte Samoggia a Savigno”.

Nel corso della serata di presentazione, l’Assessore alla Mobilità di Valsamoggia, Fabio Dardi ha presentato nel dettaglio tutti i progetti che si concretizzeranno dal 2016 al 2019: “Sarà necessario soprattutto fare ordine e procedere un passo alla volta: abbiamo in mente sia interventi mirati per riqualificare a dovere i percorsi già esistenti, sia progetti nuovi da realizzare. Viste le caratteristiche disomogenee del territorio abbiamo dovuto studiare diverse tipologie di percorso: si realizzeranno ciclabili extraurbane in sede propria, ma anche ciclabili lungofiume e in fasce di rispetto demaniali; ma soprattutto sarà necessario implementare gli interventi per una “viabilità dolce”, riducendo la velocità massima nelle strade extraurbane e creando nuove barriere fisiche (dossi in asfalto allungati).”

Presentazione-piano-ciclabilità.pptx-9-2

I PERCORSI  
Fagnano-Tintoria – percorso già esistente
Tintoria-Savigno – percorso già esistente
Savigno – avvio lavori 2016 (per la prima parte del tracciato)
Via Emilia (Calcara-PonteSamoggia-Anzola) – avvio lavori 2017 (committente il Comune di Anzola)
Bazzano-Monteveglio – avvio lavori 2017
Monteveglio – avvio lavori 2018
Via Barlete-Ziribega – avvio lavori 2018
Ziribega-Mercatello – avvio lavori 2018
Calcara-Castellaccio – avvio lavori 2018/2019
Crespellano Nord – avvio lavori 2018/2019
Muffa-Bazzano – avvio lavori 2018/2019
Via Campadio-Fagnano – avvio lavori 2019

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Valsamoggia nasce il nuovo Piano di mobilità ciclabile

BolognaToday è in caricamento