Nuove ciclabili in via Galliera: in bici da piazza XX Settembre a via Parigi (e ritorno)

Doppio senso ciclabile anche in via Strazzacappe

In via Galliera nuove corsie ciclabili che renderanno l'intera via, da piazza XX Settembre a via Parigi, fruibile a doppio senso per le biciclette in sicurezza, come già avviene nel tratto tra piazza XX settembre e via dei Mille. Nella successiva porzione, tra via dei Mille e via Riva di Reno, il doppio senso ciclabile di marcia sarà garantito dalla realizzazione di segnaletica orizzontale e verticale, introducendo quindi la percorrenza ciclabile da via dei Mille verso via Riva di Reno.

Nel tratto successivo di via Galliera, tra via Riva di Reno e via Parigi, sarà invece realizzata una pista ciclabile riservata monodirezionale sul lato est della strada e questa consentirà la percorrenza ciclabile anche con direzione da via Porta di Castello o via Manzoni verso via Riva di Reno.

"L'intervento - rende noto il comune - fa parte del piano che la Giunta ha approvato per incentivare la mobilità ciclabile, anche come risposta all'attuale fase emergenziale, secondo le nuove strategie del Biciplan, della Bicipolitana metropolitana e del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile. Ad oggi sono stati conclusi i lavori che hanno realizzato 5,5 km di percorsi ciclabili, altri 4,2 km sono in corso di realizzazione in queste settimane per un totale di quasi 10 km. Altri interventi saranno avviati nei prossimi mesi". 

Bicipolitana Bologna, 2,7 milioni alla Città metropolitana per lo sviluppo delle ciclabili 

L'intervento di potenziamento della ciclabilità della zona sarà completato dall'introduzione del doppio senso ciclabile anche in via Strazzacappe, con la realizzazione di apposita segnaletica orizzontale e verticale. L'attuazione di questi interventi comporta la necessità di uno spostamento e di una razionalizzazione di una parte degli stalli sosta, con una riduzione di una decina di posti auto rispetto all'offerta complessiva preesistente di circa centodieci.

Da questa settimana in via Zanardi, nel tratto del sottopasso compreso tra via Bovi Campeggi e via de' Carracci, è in corso la manutenzione straordinaria dei marciapiedi, accanto a questi saranno realizzate le nuove corsie ciclabili. Si creerà una continuità di percorsi ciclabili sull'asse di via Zanardi nel tratto compreso tra Porta Lame e la Rotonda Bubani (nei pressi del "Centro Lame"), dando un contributo significativo alla realizzazione della Ciclovia numero 5 del Biciplan.

La prossima settimana, invece, nel tratto di viale Lenin tra la rotonda De Gaulle e la pista ciclabile "Carlo Piazzi", all'altezza di via Misa, inizieranno i lavori per la realizzazione di un secondo tratto di corsie ciclabili, che completerà l'intervento realizzato nel mese di luglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Martina stroncata dal covid a 21 anni: "La conoscevo da sempre... usiamo meno leggerezza d'ora in avanti nel parlare della malattia"

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Stato di crisi: "Non c'è mobilità, non ci sono i ristori": in autostrada i distributori chiudono

  • Covid Bologna ed Emilia-Romagna, il bollettino: l'epidemia rallenta, ma ci sono 50 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento