Venerdì, 14 Maggio 2021
Guida

Bologna a misura di anziano: 5 proposte per gustare la città

Gite, sport da fare tutti insieme, balli di sala e l'idea di iscriversi all'Università della Terza età scegliendo la materia più adatta a ognuno: la vita comincia dopo i 60 anni! La Bologna a misura dei "diversamente giovani"

Sala da ballo Palomar

I pensionati bolognesi si sa, sono i più famosi "guardoni" di cantieri d'Italia, sono i nostri Umarells. Il monitoraggio dei lavori stradali ed edili infatti, con annesse discussioni sul come si poteva fare meglio o sulle scelte centrate dei progettisti. Non potendo però pubblicare una mappa aggiornata di tutti i prossimi cantieri in città, abbiamo scelto qualche proposta alternativa per suggerire luoghi ed esperienze per in non più giovanissimi.

Ecco le 5 proposte per gustare la città:

1. CENTRI RICREATIVI: BALLI, CENE E LABORATORI

I Centri sociali ricreativi culturali ed Orti della Città Metropolitana di Bologna, aderenti ad ANCeSCAO sono associazioni di carattere sociale, culturale e ricreativo autogestite dagli anziani. Esse non hanno finalità di lucro, perseguono obiettivi di utilità e solidarietà sociale a favore degli associati o di terzi, nel pieno rispetto della libertà e dignità degli associati, ispirandosi a principi di democrazia e di uguaglianza dei diritti. In Provincia di Bologna i centri e le aree ortive sono 115 per un totale di 50.000 soci e sono presenti in tutte le realtà del nostro territorio, dal centro storico alle periferie della città e nella quasi totalità dei Comuni della Provincia. Particolarmente attivi e con calendari fitti fra cene a tema, proiezioni, letture e teatri il Montanari e del Costarena. 

L'ELENCO DEI CENTRI IN CITTA' QUARTIERE PER QUARTIERE: 

Borgo Panigale - Reno:

Amici del Bacchelli
Ansaloni
Il Parco
Villa Bernaroli
Rosa Marchi - Barca
Santa Viola
Clubbo

Navile:

Casa Gialla
Croce Coperta
Fondo Comini
Katia Bertasi
Montanari
Pescarola
Villa Torchi
Associazione culturale Oltre

Porto - Saragozza

Costa
Saffi
Tolmino
Della Pace
Due Agosto 1980

San Donato - San Vitale

Ruozi
Croce del Biacco
Scipione dal Ferro
Frassinetti
Italicus
Pilastro

Santo Stefano:

Baraccano
Pallone
Lunetta Gamberini
Stella

Savena:

Casa del Gufo
Foscherara
La Dacia
Paleotto
San Rafel
Villa Mazzacorati
Villa Paradiso

Ancescao-2

2. UNA PARTITA A BOCCE IN UNO DEI 28 CAMPI DELLA PROVINCIA

Un gioco rilassante, praticabile sia all'aperto che indoor, tanti campi sparsi per tutta la provincia e che non richiede particolari doti fisiche come la resistenza e l'agilità, quanto più abilità nella ponderazione dei pesi, nella concentrazione e nella mira. Uno sport perfetto insomma per chi non ha più vent'anni (anche se i giocatori hanno tutte le età).

Un po' di storia (Wilipedia). Questo gioco ha una tradizione antichissima: in Turchia sono state ritrovate alcune sfere in pietra antenate delle attuali bocce, che risalgono circa al 7000 a.C.; anche in Egitto sono stati trovati degli oggetti simili in una tomba, risalenti al II millennio a.C. Nel gioco "moderno" le bocce erano realizzate in avorio, risultavano quindi molto costose soprattutto perché l'omogeneità delle zanne di elefante, da cui erano ricavate, è variabile, per cui in media era idonea una zanna su cinquanta. Il gioco continuò a evolversi fino alla versione attuale in Italia, per poi diffondersi nel mondo grazie agli emigranti italiani. Con l'invenzione e il perfezionamento della bachelite, le bocce sono state realizzate in questo materiale più povero, e ciò ha reso la pratica della disciplina molto più economica e accessibile. Attualmente le bocce sono molto popolari in Slovenia (col nome di balinanje), Croazia (bo?anje), Sud America (bochas), Francia (boules, pétanque), Australia e Nord America. 

Nella provincia di Bologna sono presenti 28 campi da bocce:

A.S.B.I. IMOLESE A. E. P. I. (IMOLA)
A.S.D. CASTENASO (CASTENASO)
A.S.D. BOCCIOFILA PARMEGGIANI-BARCA (BOLOGNA)
ANZOLESE AEREOSPURGHI (ANZOLA EMILIA)
ARCI BOCCIOFILA PERSICETANA (S.GIOVANNI PERSICETO)
ARCI MONTE SAN PIETRO (MONTE SAN PIETRO)
ARCI SAN LAZZARO LIFE ARREDAMENTI (S.LAZZARO DI SAVENA)
ASS. SPORTIVA BOCC. LOIANESE (LOIANO)
ASS.BOCC. CASTEL S.PIETRO T. (CASTEL S.PIETRO T.)
ASS.BOCC. SANPIERINA (S.PIETRO IN CASALE)
BOCC. ARCI BENASSI DUE TORRI IMPRESA PULIZIE (BOLOGNA)
BOCC. CASALECCHIESE (CASALECCHIO DI RENO)
BOCC. CASERME ROSSE (BOLOGNA)
BOCC. PRIMAVERA ASS. SPORT. DILET. (BOLOGNA)
BOCCIOFILA A.R.C.I. M. CANOVA BUDRIO (BUDRIO)
BOCCIOFILA A.V.I.S. (BOLOGNA)
BOCCIOFILA ITALIA NUOVA AUTOSCALA (BOLOGNA)
BOCCIOFILA LA FONTANA ASS. SPORT. DILETTANT. (MALALBERGO)
BOCCIOFILA SAN MATTEO A.S.D. (SAN MATTEO DELLA DECIMA)
BOLOGNESE CENTRALE (BOLOGNA)
CIRCOLO BOCCIOFILA VALLERENO (VERGATO)
DOZZA (BOLOGNA)
ERCOLE BALDINI S.T.M. (BOLOGNA)
POL. PROGRESSO SEZ.BOCCE CASTELLO (CASTEL MAGGIORE)
POLISPORTIVA MONTEVEGLIO (MONTEVEGLIO)
POLISPORTIVA PONTICELLI (PONTICELLI)
T.R.E.M. POL.VA OSTERIA GRANDE SEZ.BOCCE (C.S.PIETRO TERME)
TOSCANELLESE (DOZZA)

3. LAUREARSI ALL'UNIVERSITA' DELLA TERZA ETA'

Non è mai troppo tardi per studiare! Storia, scienza, arti e Lettere...a ognuno la sua specialità. Tutto presso l'Università Primo Levi per l'educazione permanente degli adulti e la promozione sociale e culturale della terza età. Si tratta di un ente non commerciale con finalita' non lucrativa. (Via Azzogardino, 20/b - 051-249868 info@universitaprimolevi.it)

Programma Università Terza Età-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna a misura di anziano: 5 proposte per gustare la città

BolognaToday è in caricamento