Guida

I 6 posti dove bere un buon gin tonic a Bologna

Decine di gin differenti, scelta sugli aromi e massima cura per ogni dettaglio: un gin tonic non è un semplice drink, tanti i perfezionisti di questa bevanda dalla storia curiosa...

Il Gin tonic è un long drink a base di (naturalmente) gin e acqua tonica. La storia di questa bevanda soltanto apparentemente di semplice preparazione è legata al periodo del colonialismo britannico in India: i soldati inglesi, venivano curati per la malaria con il chinino (ingrediente vegetale base dell'acqua tonica), ma il chinino era particolarmente amaro e così qualcuno pensò bene di aggiungergli dell'alcol. 

Mary Poppins, anche lei inglese per altro, diceva "basta un poco di zucchero e la pillola va giù": e più o meno proprio così che è nato il gin tonic, per addolcire la pillola. 

Il bicchiere giusto: per chi fa predominare l'acqua tonica meglio un bicchiere tumbler (tipo Collins, lungo e stretto), per un gin tonic più "tosto" preferire un bicchiere basso. Ma qui le scuole di pensiero sono tante...

Ecco 5 locali bolognesi dove bere ottimi gin tonic:

1. "L'ora d'aria". 

Fra il Mercato delle Erbe e via Marconi, un posto "Quisibeve e Placafame". Ristorante, Cocktail bar e Tapas bar. 20 gin differenti sullo scaffale e tre tipi di acqua tonica fra cui scegliere. Se dopo aver ordinato il vostro gin tonic vedete Alessandro al bancone che fa bruciare qualcosa, niente paura: per alcuni gin si utilizza l'affumicatore con cui si aromatizza il bicchiere con del rosmarino o della salvia. 

Dice il barman: "Da qualche tempo va di moda (una moda che arriva dalla Spagna) un gin tonic che sembra più un insalata che un drink. Noi non facciamo insalate". 

Via Gian Battista Morgagni, 9a

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I 6 posti dove bere un buon gin tonic a Bologna

BolognaToday è in caricamento