rotate-mobile
Giovani

Biblioteche pubbliche: prestito semplificato nelle 75 strutture del territorio di Bologna

Addio a lunghe procedure, ora al via ad una app per gli e-book di MLOL Media Library on Line. "Con questa applicazione – il consigliere metropolitano delegato a Cultura e Giovani – puntiamo a semplificare l’accesso all’enorme patrimonio culturale messo a disposizione dalle biblioteche, cercando di avvicinarci ad un pubblico giovane che utilizza tablet e smartphone"

Gli utenti della biblioteca digitale metropolitana di Bologna (circa 75 biblioteche pubbliche del capoluogo e del territorio) possono da oggi accedere ai circa 10.000 e-book della collezione utilizzando MLOL Reader, l'app che semplifica radicalmente l'esperienza di prestito e lettura degli ebook per i possessori di tablet e smartphone. 

Attraverso MLOL Reader è infatti possibile  inviare "con un click" gli e-book al dispositivo mobile, evitando le procedure farraginose solitamente imposte per questo tipo di azione. L'app consente inoltre di leggere, archiviare e annotare ebook acquisiti in biblioteca o dai principali store di ebook; contiene funzioni social di condivisione delle annotazioni oltre alle classiche funzioni di dizionario nelle principali lingue, traduzione, rimandi a Wikipedia, note, evidenziazione. Per gli utenti con problemi di dislessia, è inoltre disponibile un font attivabile con il bottone "bacchetta magica". 
L'app è per ora disponibile nella versione per iPhone; a breve verranno rilasciate anche le versioni per tablet e smartphone Android. 

"Con questa applicazione – dichiara Lorenzo Cipriani, consigliere metropolitano delegato a Cultura e Giovani – puntiamo ad allargare e semplificare l’accesso all’enorme patrimonio culturale messo a disposizione dalle biblioteche pubbliche della Città metropolitana, cercando al contempo di avvicinarci ad un pubblico giovane che utilizza quotidianamente un tablet o uno smartphone. Le biblioteche del territorio saranno così a disposizione di tutti gli utenti in qualunque momento: un servizio pubblico essenziale che potrà essere goduto dal cittadino direttamente da casa propria."

MLOL Media Library on Line - Biblioteca digitale metropolitana di Bologna è un servizio promosso da Città metropolitana di Bologna e Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna, con il sostegno della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. MLOL consente agli utenti di 75 biblioteche pubbliche del capoluogo e del territorio (15 dell'Istituzione bolognese e 60 degli altri 55 Comuni del territorio)  l'accesso – attraverso un portale dedicato – a risorse digitali direttamente dalle loro postazioni personali (pc, tablet, smartphone, ipad), in autonomia e in modo gratuito, 24 ore su 24, indipendentemente dai limiti imposti dagli orari di apertura delle biblioteche e dalla gestione fisica della circolazione dei documenti 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biblioteche pubbliche: prestito semplificato nelle 75 strutture del territorio di Bologna

BolognaToday è in caricamento