Servizio Civile: tutte le informazioni utili

Un'occasione che rappresenta una importante occasione di formazione e di crescita personale

ll Servizio civile universale è la scelta volontaria di dedicare alcuni mesi della propria vita al servizio di difesa, non armata e non violenta, della Patria, all’educazione, alla pace tra i popoli e alla promozione dei valori fondativi della Repubblica italiana, attraverso azioni per le comunità e per il territorio. Il Servizio civile universale rappresenta una importante occasione di formazione e di crescita personale e professionale per i giovani, che sono un’indispensabile e vitale risorsa per il progresso culturale, sociale ed economico del Paese. 

I settori di intervento in Italia e all’estero nei quali gli Enti propongono i progetti che vedono impegnati gli operatori volontari sono:

  • assistenza
  • protezione civile
  • patrimonio ambientale e riqualificazione urbana
  • patrimonio storico, artistico e culturale
  • educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, dello sport, del turismo sostenibile e sociale
  • agricoltura in zona di montagna, agricoltura sociale e biodiversità
  • promozione della pace tra i popoli, della nonviolenza e della difesa non armata; promozione e tutela dei diritti umani; cooperazione allo sviluppo; promozione della cultura italiana all'estero e sostegno alle comunità di italiani all'estero.

Questa sezione riporta al suo interno le fondamenta, il percorso, i dati, le iniziative del servizio civile universale. Con il Dlgs. 6 marzo 2017, n. 40, il servizio civile universale punta ad accogliere tutte le richieste di partecipazione da parte dei giovani che, per scelta volontaria, intendono fare un’esperienza di grande valore formativo e civile, in grado anche di dare loro competenze utili per l’immissione nel mondo del lavoro.

Tutti i bandi aperti a Bologna e le informazioni utili: clicca qui 

In Regione

La Regione, con la legge regionale 20/2003, ha istituito il servizio civile regionale e ha definito le modalità per lo sviluppo e la valorizzazione dell'esperienza di servizio civile nazionale, in Italia e all'estero, e di servizio civile regionale.  In base alla l.r. 20/2003 possono svolgere il servizio civile regionale, senza distinzione di sesso o di appartenenza culturale o religiosa, di ceto, di residenza o di cittadinanza:

  • giovani tra i 15 ed i 18 anni, impegnati gratuitamente nell'ambito dei progetti d'impegno predisposti ed attuati dagli Enti di servizio civile, con modalità di svolgimento, attestazione e valorizzazione dell'esperienza adeguate e integrate nei percorsi scolastici e nell'obbligo formativo;
  • giovani tra i 18 ed i 29 anni;
  • adulti anziani, in modo gratuito.

I giovani in servizio civile operano in diversi ambiti

  • assistenza, prevenzione, cura, riabilitazione, reinserimento sociale, promozione e tutela dei diritti sociali e di cittadinanza;
  • educazione e promozione culturale, educazione alla pratica sportiva;
  • protezione civile;
  • cooperazione allo sviluppo ed interventi di pacificazione fra i popoli;
  • difesa ecologica e tutela ed incremento del patrimonio forestale;
  • salvaguardia e fruizione del patrimonio artistico, monumentale ed ambientale.

La Regione, per lo svolgimento delle proprie funzioni, si avvale delle attività propositive e consultive della Consulta regionale per il servizio civile. Inoltre per avvicinare ancor più il servizio civile al territorio e alle comunità locali, elementi di senso insostituibili di questa esperienza, sono stati istituiti i Coordinamenti provinciali degli Enti di Servizio civile (Co.Pr.E.S.C.).

Info e Contatti

Servizio Politiche sociali e socio educative

Segreteria: Telefono 051 5277206 - Fax: 051 5277080
Email: SegrSvilSoc@regione.emilia-romagna.it
Email certificata: segrsvilsoc@postacert.regione.emilia-romagna.it

Email servizio civile: serviziocivile@regione.emilia-romagna.it

Per avere informazioni su come accedere al servizio, è possibile rivolgersi all'ufficio dal lunedì al venerdì dalle ore 10,30 alle ore 12,30 e dalle 13 alle 14, oppure si può chiamare il numero verde della Regione per il servizio civile 800 507705 presso l'ufficio Urp regionale. In alternativa, è possibile rivolgersi ai Coordinamenti provinciali degli Enti di Servizio civile CO.PR.ES.C.:

Coordinamento Provinciale Enti di Servizio Civile - Copresc di Bologna

c/o Città metropolitana di Bologna - via S. Felice 25 - 1° piano - Tel. 051 6599261 cellulare 392 2683183 
E-mail: serviziocivilebologna@gmail.com

Mailing list: Per restare informati sull'uscita di nuovi bandi, gli eventi di presentazione e le opportunità legate al Servizio Civile ci si può iscrivere alla newsletter

Facebook : www.facebook.com/serviziocivileBO

Ufficio regionale per il Servizio Civile

c/o Regione Emilia Romagna
Servizio Programmazione e sviluppo del sistema dei servizi sociali, promozione sociale, terzo settore, servizio civile
via Aldo Moro, 21 - 40127 BOLOGNA
tel. 051/5277021-18-38, fax 051/5277086 numero verde 800 507705
e-mail: serviziocivile@regione.emilia-romagna.it
Per avere informazioni è possibile rivolgersi all'ufficio dal lunedì al venerdì dalle ore 10,30 alle ore 12,30 e dalle 13 alle 15

URP del Servizio Civile Nazionale - Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale

Ufficio per le relazioni con il pubblico
Via della Ferratella in Laterano 51 - 00184 Roma
tel. 06. 67792600 r.a.
fax 06. 67795129
e-mail: urp@serviziocivile.it
Orari di apertura:
tutti i giorni escluso il sabato: 09.00 - 12.30
lunedì, mercoledì, giovedì: 14.30 - 16.30
Funzionari:
Jolanda Mazziotto, Anna De Meo, Anna Lombardi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sito internet: www.serviziocivile.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo a Bologna e provincia: persone intrappolate dall'acqua, allagato anche l'asse attrezzato

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Covid, tre positivi in due istituti scolastici di Bologna. Una classe del Liceo Righi in quarantena

  • Due locali di Bologna tra le '20 Migliori Pizze in Viaggio in Italia'

  • Covid, 3 studenti positivi a Castello D’Argile e a Bologna: coinvolte 49 persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento