Reddito di cittadinanza: come e dove chiederlo, informazioni utili

Il Reddito di cittadinanza è associato ad un percorso di reinserimento lavorativo e sociale

Il Reddito di cittadinanza è una misura che punta al contrasto alla povertà, alla disuguaglianza e all'esclusione sociale: un sostegno economico ad integrazione dei redditi familiari ed è associato ad un percorso di reinserimento lavorativo e sociale, per cui i beneficiari sono tenuti a sottoscrivere un Patto per il lavoro o un Patto per l'inclusione sociale. Il beneficio assume la denominazione di Pensione di cittadinanza se il nucleo familiare è composto esclusivamente da uno o più componenti di età pari o superiore a 67 anni.

Patti per il lavoro

Il Reddito di cittadinanza è associato ad un percorso di reinserimento lavorativo e sociale, di cui i beneficiari sono protagonisti sottoscrivendo un Patto per il lavoro o un Patto per l'inclusione sociale.

Dove e come presentare la domanda

Le domande possono essere presentate a partire dal 6 marzo 2019 con le seguenti modalità:
- telematicamente attraverso il sito istituito appositamente dal Governo, previa attivazione delle credenziali Spid (Sistema pubblico di identità digitale)
- presso i Centri di Assistenza Fiscale (CAF) e i Patronati
- dopo il quinto giorno di ciascun mese, presso gli uffici postali.
Le domande non possono quindi essere presentate dall'1 al 5 di ogni mese.

Cosa succede a coloro che percepiscono già il REI

Il Rei (reddito di Inclusione) dal 1° marzo 2019 non può più essere richiesto. I coloro che già percepivano il Rei continueranno a farlo per tutta la durata della misura (18 mesi), salvo il sopraggiungere di cause di decadenza, o passaggio al Reddito di cittadinanza.
Chi percepisce il Rei NON passerà automaticamente al Reddito di Cittadinanza. Se è interessato a riceverlo dovrà fare domanda.
Se il percettore di ReI richiede il Reddito di Cittadinanza, la misura del Rei decadrà in caso di accoglimento della domanda di RdC.

Modulistica e guida Inps

I moduli di presentazione della domanda sono disponibili sul sito di Inps>>
Per un supporto alla compilazione Inps mette a disposizione un Manuale d'uso

Per  ulteriori approfondimenti e informazioni

Consultare sull’apposito sito attivato dal Ministero lavoro e politiche sociali

Comune di Bologna, sportello sociale (clicca qui)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mezza Italia (Emilia Romagna compresa) verso il 'giallo'. Bonaccini: "Per Natale soluzioni che evitino il tana libera tutti"

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

Torna su
BolognaToday è in caricamento