Shopping a Bologna: gli spacci aziendali

Si chiamano 'Factory Store' e sono quei negozi fuori dalla aziende produttrici che permettono spesso di trovare delle 'bazze': un po' di fortuna con le taglie, occhio ai capi fallati e prezzi davvero convenienti

Acquistare prodotti di marca, di qualità, made in Italy a un prezzo conveniente perchè li si compra direttamente in fabbrica? Negli anni la concezione di "spaccio aziendale" è ormai cambiata parecchio e ci si ritrova oggi in veri e propri store ordinati e ben riforniti: anche a Bologna, le occasioni per uno shopping senza troppi sensi di colpa non mancano.

Fra i grandi brand bolognesi: La Perla, Borbonese e Woolrich. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

1. Borbonese Factory Store - via 1°Maggio 89/a, Ozzano Emilia. Elemento identificativo delle collezioni di Borbonese è la stampa O.P., Occhio di Pernice, simbolo e trade mark del brand. Nata negli anni Settanta, la texture O.P. è ancora oggi l’emblema del marchio unitamente ad altri elementi identificativi quali il rivetto, la vite e la staffa che in abbinata con le storiche borse icona legate agli esordi – i modelli Luna, Sexy e Sexy Estensibile – hanno reso Borbonese uno dei marchi più noti nel panorama moda italiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 7 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus, mascherine gratuite: ecco come sarà la distribuzione in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, la Regione Emilia-Romagna dà tre milioni di mascherine gratis a tutti i cittadini

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 3 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 4 aprile: i dati comune per comune

  • “Mio padre ha perso il lavoro e il frigorifero è vuoto, aiutateci": adolescente chiede aiuto al 112

Torna su
BolognaToday è in caricamento