Rifiuti, in arrivo i bollettini TARI: sconti per chi differenzia

Il versamento dovrà essere effettuato in due rate, la prima entro il 18 maggio e la seconda entro il 30 novembre, oppure in un'unica soluzione. Previsti sconti per chi è attento alla gestione dei rifiuti

In  questi giorni stanno arrivando gli avvisi per pagamento della tassa sui rifiuti  il  cui  versamento dovrà essere effettuato: in due rate, la prima entro  il  18  maggio e la seconda entro il 30 novembre, oppure in un'unica soluzione entro il 18 maggio 2015.
Alla  comunicazione  viene  allegato  il  modello  F24,  che  dovrà  essere utilizzato - senza costi di commissione - per il versamento, da effettuarsi presso  gli  sportelli  bancari,  gli uffici postali o tramite i servizi di home banking.
Nel  caso  si  volesse  risparmiare  80  centesimi  (il  costo del recapito cartaceo  dell'avviso) e ridurre il consumo di carta è possibile richiedere il  servizio  gratuito  del  recapito degli avvisi di pagamento via e-mail, accedendo al sito del Comune di Bologna (https://servizi.comune.bologna.it/fascicolo/web/fascicolo/home) ed utilizzando  come credenziali per l'accesso, il codice fiscale e il pin che sono riportati nell'avviso ricevuto.

Sono  previsti  sconti  nel  pagamento del tributo 2015 per coloro che sono attenti  alla  gestione dei rifiuti:  i  cittadini  che  utilizzino  la compostiera o che depositino in forma differenziata alla Stazione Ecologica Attrezzata  e  le  attività  (utenze non domestiche) che dimostrino di aver regolarmente avviato il recupero dei rifiuti speciali assimilati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Covid Bologna ed Emilia-Romagna, il bollettino: l'epidemia rallenta, ma ci sono 50 morti

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

Torna su
BolognaToday è in caricamento