Mercoledì, 16 Giugno 2021
Trasporto ferroviario Stazione

Ferrovie: Bologna - Milano, al via due treni regionali in più al giorno

Buone nuove per i pendolari della tratta. Raddoppia l'offerta in un'ora di punta, si prolungano il servizio dal capoluogo lombardo e i collegamenti tra le città emiliane. Ecco gli orari di tutti i collegamenti

Buone nuove per i pendolari della tratta ferroviaria Bologna - Milano, che sarà percorsa da due treni regionali in più, tutti i giorni. Il servizio aggiuntivo, gestito da Tper (che con Trenitalia fornisce il servizio ferroviario regionale), è entrato in funzione da lunedì 9 settembre.

Dei nuovi treni (la programmazione è avvenuta in maniera coordinata tra le due Regioni interessate, Emilia-Romagna e Lombardia) possono beneficiare i pendolari tra Bologna e Parma, che vedono raddoppiata l’offerta in un’ora di punta, intorno alle 17, oltre ad avere un incremento dei collegamenti con Milano Centrale. Si estende poi di un’ora il servizio da Milano per le città dell’Emilia, "colmando - sottolinea la Regione Emilia Romagna in un comunicato - un vuoto creatosi due anni fa". In sostanza, si potrà stare a Milano un’ora in più e tornare comodamente e velocemente a Piacenza, Parma, Reggio, Modena, Bologna.

"Rilevante anche l’effetto per i collegamenti tra le città dell’Emilia, - prosegue la nota - grazie al prolungamento del servizio". Infatti, si potrà stare a Parma fino alle 23.30 e rientrare su Reggio Emilia, Modena e Bologna. Si potrà rimanere a Reggio Emilia fino alle 23.45 e rientrare su Modena e Bologna; si potrà stare a Modena  fino a mezzanotte e rientrare su  Bologna. Per questo servizio aggiuntivo vengono impiegati gli elettrotreni ETR 350, la cui consegna alla Regione Emilia-Romagna è in via di completamento da parte della società Stadler. Si tratta quindi di materiale rotabile moderno e nuovo di fabbrica, con eccellenti prestazioni meccaniche e di comodità di viaggio.

ORARI. Nel dettaglio, c’è un treno aggiuntivo Bologna - Milano che  parte da Bologna alle 17.04 e arriva a Milano Centrale alle 19.45, effettuando fermate intermedie ad Anzola Emilia (17.16), Samoggia (17.21), Castelfranco Emilia (17.27), Modena (17.37), Rubiera (17.52), Reggio Emilia (18.01), S. Ilario d’Enza (18.10), Parma (18.18), Fidenza (18.29), Fiorenzuola (18.37), Piacenza (18.53), Lodi (19.13), Milano Rogoredo (19.31), Milano Lambrate (19.38). Questo treno, con il numero R 33960, viene effettuato   tutti i giorni.
C’è poi un treno aggiuntivo Milano - Bologna che parte da Milano Centrale alle 22.15 e arriva a Bologna a mezzanotte e trenta, con fermate intermedie a Milano Lambrate (22.22), Milano Rogoredo (22.28), Lodi (22.43), Piacenza (23.05), Parma (23.32), Reggio Emilia (23.47), Modena (00.01). Il treno, con il numero R 33961, presta servizio tutti i giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferrovie: Bologna - Milano, al via due treni regionali in più al giorno

BolognaToday è in caricamento