menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Villa Aldrovandi Mazzacorati, 4 curiosità sulla nobile dimora di periferia

In origine era un edificio a piano singolo, ma ampliamenti successivi hanno elevato il complesso a vero e proprio esempio di architettura neoclassica

Villa Aldrovandi Mazzacorati è un edificio neoclassico, costruito alla fine del ‘600 dalla famiglia Marescotti, e poi passato alle famiglie Aldrovandi e Mazzacorati. Dimora in origine di non particolare lusso, fu ristrutturata dalla famiglia Aldrovandi attorno al 1690. Nella seconda metà del ‘700 altri lavori, diretti da Petronio Tadolini, diedero alla villa la forma attuale, in stile neoclassico di chiara ispirazione palladiana.

1. Rurale.

In origine la villa non era tale, ma un edificio più umile, una "dependance" di campagna, che sorgeva in una vasta area agricola. Oggi invece, come si può ben notare, è totalmente immersa nel tessuto urbano della città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

L'Oroscopo di marzo segno per segno: ecco cosa prevedono gli astri

social

Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

  • Eventi

    Le mostre online da non perdere a marzo

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento