Meteo 24 luglio: allerta arancione della protezione civile

Temporali con associate forti raffiche di vento e grandinate

La Protezione Civile dell’Emilia-Romagna ha emesso un’allerta meteo arancione per temporali per tutta la giornata di venerdì 24 luglio 2020.
"Per la giornata di venerdì 24 luglio si prevede il passaggio di un sistema frontale che interesserà tutta la regione" si legge nella nota.

Meteo Bologna e provincia, le previsioni per il fine settimana

Fin dalle prime ore del mattino sono previsti fenomeni temporaleschi organizzati, particolarmente intensi e sparsi che potranno verificarsi sull'intero territorio regionale, con associate forti raffiche di vento e grandinate. Nel corso della serata di venerdì i fenomeni sono previsti in rapida attenuazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo a Bologna e provincia: persone intrappolate dall'acqua, allagato anche l'asse attrezzato

  • Matrimonio Elettra Lamborghini: tutti i dettagli della cerimonia a poche ore dal 'si'

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Covid, tre positivi in due istituti scolastici di Bologna. Una classe del Liceo Righi in quarantena

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +99 positivi, 33 nel Bolognese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento