Meteo, allerta per temporali e vento: fiumi sorvegliati speciali

Per la giornata di domenica 12 maggio si prevedono temporali diffusi, in intensificazione nella seconda parte della giornata

Allerta meteo dal 12 al 13 maggio per piene dei Fiumi e temporali. emanato il bollttina di allerta arancione per criticità idraulica temporali e vento.

Per la giornata di domenica 12 maggio si prevedono su tutto il territorio regionale temporali diffusi, in intensificazione sul settore orientale nella seconda parte della giornata. Si prevede anche un aumento della ventilazione sul crinale appenninico e sulle coste, con raffiche, in caso di coincidenza con temporali, fino a 74 km/h nel pomeriggio/sera. Intensificazione anche del moto ondoso nella seconda parte della giornata (onda sopra i 2,5 metri).
Dalle prime ore della giornata di domenica 12 maggio la discesa di una saccatura sulla Penisola Italiana, e la successiva formazione di un minimo depressionario al suolo, porterà un deciso peggioramento delle condizioni meteorologiche.

In particolare, si prevede su tutto il territorio regionale un aumento dell'instabilità atmosferica, associata a fenomeni
temporaleschi diffusi e in intensificazione sul settore orientale nella seconda parte della giornata. Si prevede anche un
aumento della ventilazione sul crinale appenninico e sul settore costiero che, congiuntamente alle raffiche associate ai
fenomeni temporaleschi, potrebbe superare nel pomeriggio/sera la soglia di 40 nodi (valore 8 della scala Beaufort).
Intensificazione anche del moto ondoso nella seconda parte della giornata, con altezza dell'onda prevista superiore a 2,5 metri. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio di Vasco Rossi Lorenzo si è sposato: tutta la felicità in una foto

  • Castenaso: morto Dino, il re della pasticceria

  • Cerca di fuggire dalla gazzella dei carabinieri con l'apecar: è ubriaco

  • Dramma a Pianoro: 50enne trovato morto in albergo

  • Tre appartamenti all'asta in via Amendola: il bando Invimit scade il 20

  • Ludopatia e chiusura centri scommesse: "Costretto a licenziare, ora disoccupato anche io"

Torna su
BolognaToday è in caricamento