Maltempo: allerta meteo 'gialla', in arrivo perturbazione per il fine settimana

Rischio di piene, raffiche di vento e precipitazioni anche nevose date come molto probabili per le prossime 36 ore. Nella notte tra venerd e sabato possibile neve anche in pianura

La Protezione civile dell'Emilia Romagna ha diramato una allerta meteo di colore Giallo per le prossime 36 ore, con il fenomeno previsto in intensificazione.

L'allerta riguarda il territorio metropolitano sia per quanto riguarda frane, piene dei fiumi e neve che per vento. Per la giornata di oggi sulla montagna emiliana centro-occidentale le piogge possono raggiungere accumuli puntuali di 100 mm/24h, la quota neve resta superiore a 1300m.

Per la giornata di domani 2 febbraio previste piogge e rovesci di moderata intensità sulla Romagna, sulla collina e montagna emiliana centro-orientale, con accumuli sui 30 mm/24h con punte di 50 mm/24h, di debole intensità nelle restanti zone, come le terre di pianura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Neve a quote superiori a 900m al mattino, poi in abbassamento fino a 500 m in serata, (accumuli compresi tra 10 e 20 cm su collina romagnola, emiliana centro-orientale, superiori a 30 cm su montagna emiliana centro-orientale). Ventilazione forte di bora in serata sulla costa e sulla pianura emiliana orientale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • L'oroscopo di agosto segno per segno: ecco cosa dicono le stelle

  • Da Budrio a "Mister Italia 2020": Ruben Ganzerli tra i trentadue finalisti

  • La montagna vicino Bologna: 5 escursioni a due passi dalle Due Torri

  • Temporale improvviso nel gran caldo, alberi caduti e allagamenti

  • Alto Reno, fiume invaso da fango e morìa di pesci: "Una vergogna, c'è una valanga di acqua putrida. Stiamo cercando di capire cosa sia successo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento