Giovedì, 13 Maggio 2021
Meteo

Meteo, ondata di calore il 20 luglio: per Arpa è codice arancione

Lo segnalano il Comune di Bologna e l'Arpa Emilia-Romagna. Ecco come comportarsi

Il 20 luglio codice arancione (disagio) per rischio calore. Lo segnalano il Comune di Bologna e l'Arpa Emilia-Romagna: sono previste temperature minime del mattino comprese tra 21 °C sui rilievi e 23 °C in pianura, massime pomeridiane comprese tra 28 °C sui rilievi e 34 °C in pianura. 

Per gli anziane e le persone in difficoltà è attivo il numero verde 800562110.  Dal 15 giugno al 15 settembre sarà operativo il progetto Prevenzione delle ondate di calore a sostegno di anziani soli o in famiglia e si affianca al servizio E-Care attivo tutto l'anno. Qui la nota dell'assessore alla salute

Come comportarsi: 

1) limitare per quanto possibile la permanenza all’aperto nelle ore più calde della giornata (tra le 11 e le 17);

2) bere molto e spesso, anche quando non si ha sete, evitando alcol e caffeina, bibite gassate o contenenti zuccheri e, in generale, bevande ghiacciate o fredde.

3) fare bagni o docce con acqua tiepida per abbassare la temperatura corporea

4) utilizzare climatizzatori regolando la temperatura dell’ambiente con una differenza di non più di 6/7 gradi rispetto a quella esterna. Se si utilizzano ventilatori, infine, evitare di rivolgerli direttamente sul corpo.

ONDATE DI CALORE: PIU' A RISCHIO OVER 75, I CONSIGLI DEL MEDICO: GUARDA IL VIDEO 

ondata calore-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, ondata di calore il 20 luglio: per Arpa è codice arancione

BolognaToday è in caricamento