Meteo, le previsioni per i prossimi giorni: marzo fra pioggia e neve

In arrivo perturbazioni che risulteranno con ogni probabilità più strutturate rispetto ai blandi passaggi instabili degli ultimi mesi e quindi capaci di dar luogo a precipitazioni con accumuli buoni o abbondanti

Marzo 2020 inizierà tra pioggia e neve: tornano le perturbazioni atlantiche nel bacino del Mediterraneo, ci attende una settimana perturbata. Come spiegano dal Centro Meteo Emilia-Romagna domenica 1 marzo inizia la primavera meteorologica, che sembra poter esordire con un netto cambio di passo rispetto alle ultime settimane. 

Torna ad aprirsi la porta atlantica, con la possibilità di assistere a diversi transiti perturbati, i quali saranno capaci di apportare piogge e nevicate anche in Emilia-Romagna.  L’alta pressione, già indebolita nella giornata di mercoledì 26 Febbraio, tenderà a rimanere più defilata, lasciando quindi spazio a flussi perturbati che giungeranno nel bacino del Mediterraneo.


La giornata di domenica vedrà un inizio instabile con cieli che si presenteranno molto nuvolosi o coperti al mattino e precipitazioni in veloce transito da Ovest verso Est. Esse risulteranno più consistenti a ridosso dei rilievi, maggiormente localizzate e prevalentemente deboli sulle aree pianeggianti.

Ampie schiarite nel pomeriggio sulle pianure, rimarrà maggiormente nuvoloso sui rilievi in attesa di una perturbazione che giungerà nelle ore serali e farà sentire i suoi effetti nella giornata di Lunedì 2.

Una perturbazione maggiormente strutturata potrà interessarci tra lunedì 2 e martedì 3 marzo, con precipitazioni che risulteranno probabilmente diffuse. Maggiormente consistenti a ridosso dei rilievi, con neve che potrà scendere inizialmente sui 1400/1500 m Lunedì(ad eccezione del comparto orientale), con quota in calo fin verso i 1000 metri Martedì.

Assisteremo probabilmente alla formazione di un minimo depressionario, con instabilità decisamente più consistente e rinforzo dei venti da Sud/Sud-Ovest. Il proseguimento della settimana probabilmente vedrà un temporaneo miglioramento tra Mercoledì 4 e Giovedì 5.

A ridosso del fine settimana invece potrebbe registrarsi l’occasione per un duplice passaggio perturbato, del quale tuttavia è ancora presto per parlarne. L’attendibilità della previsione sopra indicata risulta al momento medio-alta.

Meteo grafico Bologna-2

Il grafico ci aiuta a capire come la prima decade di marzo 2020 sarà probabilmente caratterizzata da un contesto instabile e con temperature a ridosso della media o leggermente superiori. Ciò non vuol dire che pioverà tutti i giorni, tuttavia avremo buone possibilità di assistere al ritorno di piogge e anche nevicate dopo due mesi avari di precipitazioni.

www.centrometeoemiliaromagna.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

Torna su
BolognaToday è in caricamento