Domenica, 13 Giugno 2021
Meteo

Black out elettrico, allestiti centri di accoglienza per la notte: previste gelate fino a mercoledì

Centri allestiti nelle province di Bologna, Modena e Reggio. Gelate diffuse che si protrarranno fino a mercoledì 11 compreso, quando il termometro potrebbe tonare a salire

La Protezione civile dell’Emilia-Romagna è in costante contatto con le Prefetture e i sindaci e i presidenti delle Province delle zone colpite dal maltempo e sta fornendo supporto per l’allestimento di una trentina di centri di accoglienza per i cittadini (al momento poco più di 21 mila utenze) rimasti ancora senza energia elettrica a causa dei guasti provocati dall’ultima nevicata. Lo scrive in una nota la Regione.
I centri saranno allestiti nelle province di Bologna, Modena e Reggio Emilia.

Nel contempo Hera sta lavorando per ripristinare il servizio di acque potabile (garantendone comunque la fornitura alle strutture sanitarie e ai centri di accoglienza) mentre Enel sta proseguendo l’attività di riparazione dei guasti alla linea in tutto il territorio.

METEO. Prosegue l’allerta per il previsto arrivo di venti sulla costa che potranno interessare, a partire dal pomeriggio di domenica, le zone maggiormente colpite dagli eventi delle scorse ore ma con intensità inferiore. Estese gelate notturne ad eccezione della costa dove avremo temperature minime poco sopra lo zero.

Secondo le previsioni dell'Arpa regionale, domattina sarà sereno, nel pomeriggio in pianura sereno, sui rilievi sereno o poco nuvoloso. Dalla sera gelate diffuse che si protrarranno fino a mercoledì 11 compreso, quando il termometro potrebbe tornare a salire. Le correnti fredde settentrionali manterranno cielo in prevalenza sereno ad inizio periodo con temperature minime sotto zero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Black out elettrico, allestiti centri di accoglienza per la notte: previste gelate fino a mercoledì

BolognaToday è in caricamento