Venerdì, 14 Maggio 2021
Meteo

FOTONOTIZIA | Doppia perturbazione, 36 ore di maltempo in città: sul Corno prime nevicate

Sull'appennino tosco-emiliano le vette tra Cimone e Corno alla Scale stanno ricevendo il loro battesimo di fiocchi. In città solo lunedì caduti 20 mm di pioggia

70 millimetri di pioggia in 48 ore. Bologna è immersa in una 'goccia' vorticosa di bassa pressione che ruota tra Liguria e Corsica che si esaurirà progressivamente nei prossimi due giorni ma senza lasciare all'alta pressione -e quindi al tempo stabile- il suo avamposto nel mediterrano.

Le ultime immagini satellitari danno infatti un nuovo fronte nord-atlantico che si prepara a calare sul Nord Europa, e a rinfocolare il nucleo depressionario che in queste ore sta rilasciando preziosissime gocce d'acqua, di cui tutti i corsi d'acqua del territorio metropolitano sono stati privati dalla lunga coda tardo estiva. I modelli previsionali a lungo periodo -che, per questo, sono da prendere con le molle- danno anche una saccatura artica proveniente dalla Scandinavia entrare prepotentemente intorno a metà mese, per una precoce spolverata di neve anche a quote collinari.

Ciò nonostante, a parte qualche allagamento nei sottopassi, il territorio sembra aver reagito bene all'impatto delle prime piogge consistenti d'autunno. Fiumi e laghi sebbene costantemente monitorati, risultano sotto controllo. Intanto sulle cime tra il Monte Cimone e il Corno alle Scale cominciano a scendere i primi fiocchi di neve.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FOTONOTIZIA | Doppia perturbazione, 36 ore di maltempo in città: sul Corno prime nevicate

BolognaToday è in caricamento