Meteo, le previsioni del tempo di inizio settimana: tutti gli effetti dell'alta pressione

Temperature in aumento su valori ampiamente superiori alla media e picchi massimi fino a +33°C sulle aree pianeggianti

Il meteo per i prossimi giorni: la settimana inizia bene. La presenza di un solido campo di alta pressione determina infatti condizioni stabili e prevalentemente soleggiate nella prima parte di settimana. Temperature in aumento su valori ampiamente superiori alla media e picchi massimi fino a +33°C sulle aree pianeggianti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cosa cambia da giovedì 

Da giovedì 17 Settembre progressivo indebolimento dell’alta pressione con maggiore nuvolosità in transito e probabile incremento dell’instabilità a ridosso del fine settimana. Temperature che tenderanno a diminuire, portandosi su valori generalmente inferiori ai +30°C.Tutti gli aggiornamenti, con un formato innovativo, son disponibili su  www.centrometeoemiliaromagna.com
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Dove mangiare pesce a Bologna: 4 imperdibili ristoranti

  • Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

  • Aggressione in casa: tenta violenza sessuale, lei scappa in strada

  • Due locali di Bologna tra le '20 Migliori Pizze in Viaggio in Italia'

  • Dolci e leccornie: 5 imperdibili pasticcerie a Bologna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento