menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Emiliaromagnameteo.it

Emiliaromagnameteo.it

Meteo, non è finita: domani e mercoledì piogge e crollo termico

La perturbazione proveniente dal Nord Europa porterà roversci e nevicate sopra i 1000 metri. Temperature in picchiata almeno fino a metà settimana

Non si preannuncia una settimana all'insegna del tepore primaverile. Se ieri l'afflusso massicico e improvviso di aria fredda ha prodotto temporali e grandine in tutto il bolognese, ora la stessa perturbazione accompagnerà quasi tutta la settimana a venire, almeno fino a giovedì.

Le previsioni
Per martedì un nuovo impulso di aria fredda proveniente dal nord Europa determinerà
un aumento della nuvolosità con piogge sparse e locali rovesci a partire dalla tarda mattinata e dal settore settentrionale. Sono inoltre possibili nevicate sulle cime appenniniche con quota neve in calo fino ai 1000 m in serata. Temperaturemassime in diminuzione.

Mercoledì proseguirà un afflusso di aria fredda dal nord Europa con nuvolosità irregolare e possibili piovaschi o rovesci sparsi, più probabili su rilievi e Romagna meridionale, nche su Emilia centro-orientale nelle ore pomeridiane. Brevi nevicate sui rilievi da quota 800-900 m. Temperature in ulteriore flessione.

(www.emiliaromagnameteo.it)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento