Lavaggio auto 'fai da te' con balsamo, dentifricio e vodka

Un modo per risparmiare e avere una carrozzeria sempre al top

E' passato del tempo e la carrozzeria della vostra auto non splende più come una volta? Continuate a farla lavare senza risultato? Allora dovete sapere che possono bastare solo tre ingredienti per una carrozzeria lucida, secondo gli esperti di 'The Car People', il grande mercato inglese per l’acquisto dell’auto: dentifricio, balsamo e vodka sono in grado di far risparmiare quando è il momento di pulire la carrozzeria, senza tanti altri acquisti di prodotti costosi, con la garanzia di ritrovarla in ottima forma.

Addio ruggine, smalto opacizzato o altre brutte sorprese! Vediamo insieme come ...

Ricette fai da te: l’auto torna nuova

Per i fari sembra che il dentifricio sia proprio perfetto. Se con il tempo l’illuminazione non è più come una volta, e i vetri appaiono appannati, del resto perchè non tentare: un po’ di pasta dentifricia su un panno e via a strofinare la parte esterna del faro. Poi proseguire con il risciacquo e asciugare. Il risultato, a detta dei maghi del fai da te, è immediato.

Passiamo poi alla carrozzeria. Prima diamo una lavatina con con acqua e sapone. Poi dopo aver messo 500 ml di acqua in un secchio, aggiungiamo 125 ml di balsamo per capelli. Con un panno pulito infine usiamo questa miscela per pulire tutta l’auto. Quindi risciacquiamo. La carrozzeria sembrerà del tutto nuova. Come fosse cera, ma molto più facile e veloce!
 
Infine la vodka. In inverno, quando le temperature calano e il parabrezza si congela, non dimenticatela. Misuratene tre tazze, aggiungetene a quattro d’acqua, e poi unite due cucchiaini di detersivo per i piatti. Agitate bene in una tanica di plastica o in una bottiglia. Non resterà poi che alzare il cofano e aggiungere il vostro nuovo liquido per i tergicristalli nel piccolo serbatoio.

Controindicazioni

Secondo Jonathan Allbones, direttore di The Car People che ha diffuso gli ingredienti per risparmiare sui costi del lavaggio, non ce ne sarebbero di controindicazioni. Ma una secondo noi non è così: in tutte le fasi viene nominato un ingrediente difficile da recuperare: l’olio di gomito. Spesso bisogna arrivare nei garage dei veri appassionati per trovarlo. Per alcuni, dunque, potrebbe essere proprio il vecchio autolavaggio l’opzione più conveniente.

Car wrapping: cos'è e perché sta spopolando

Autolavaggi a Bologna

Una serie di attività selezionate in base ai commenti lasciati dagli utenti online e nei vari forum di categoria:

Autolavaggio King Kong via  Faustino Malaguti

Autolavaggio self-service Flash in via Andrea Costa

Autolavaggio Silvani in via Enrico Mattei

Autolavaggio Parisio S.N.C. di Maurizio Brancone e Luca Cuoghi in via Parisio

Autolavaggio Self-Service - San Donato - Sprint Car Wash in via Pirandello

Potrebbe interessarti

  • Frigoriferi per auto: i migliori modelli sul mercato

I più letti della settimana

  • Incidente mortale bici-furgone: vittima un professore dell'Alma Mater

  • Incendio treno Frecciarossa: prende fuoco il pacco batterie, convogli evacuati

  • Sciopero nazionale trasporti 24 e 26 luglio: stop bus, treni e aerei

  • Incendio in stazione, fiamme al binario 17: evacuati 200 passeggeri alta velocità

  • Insegnante in vacanza in Abruzzo: ha un malore e annega in mare

  • Malore sulla Torre degli Asinelli: traffico interrotto, soccorsi sul posto

Torna su
BolognaToday è in caricamento