Mobilità Sostenibile

Il riciclo non si ferma: raccolte e recuperate 837 tonnellate di pneumatici fuori uso

L'Emilia Romagna è la quinta regione in Italia per quantità di PFU recuperate nei primi tre mesi del 2020

Prosegue senza sosta la raccolta di pneumatici fuori uso (PFU) nonostante le restrizioni imposte dall'emergenza sanitaria Covid-19, e le difficoltà delle imprese. Nei primi 3 mesi del 2020 infatti,  in Emilia-Romagna l’equivalente in peso di oltre 470mila PFU sono stati raccolti e riciclati da Ecopneus, la società senza scopo di lucro principale operatore della gestione di questo materiale in Italia

Ben ventitré innovativi campi da calcio di ultima generazione, performanti, sicuri e sostenibili  si potrebbero realizzare con il recupero delle 4.266 tonnellate  raccolte e recuperate tra gennaio, febbraio e marzo.  L’Emilia-Romagna è la quinta Regione in Italia per quantità di PFU raccolti e recuperate nei primi tre mesi del 2020: un quantitativo di poco inferiore alle 4.875 tonnellate raccolte lo scorso anno nello stesso periodo. 

Andando nel dettaglio provinciale, Ecopneus ha raccolto in Emilia-Romagna 907 tonnellate di Pneumatici Fuori Uso nella sola Provincia di Modena, 837 tonnellate nella provincia di Bologna, 713 nella provincia di Reggio nell’Emilia, circa 633 tonnellate nella provincia di Parma, 300 tonnellate nella provincia di Rimini, 292 tonnellate nella provincia di Ferrara, oltre 222 nella provincia di Ravenna, circa 199 tonnellate nella provincia di Piacenza ed infine 162 tonnellate nella provincia di Forlì-Cesena

L’attività di rintracciamento, raccolta, trasporto e recupero dei PFU prosegue secondo quanto previsto dal DPCM del 22 marzo per le attività individuate come essenziali per il Paese. In Italia sono 53.546 le tonnellate di PFU rintracciate, raccolte e recuperate nei primi tre mesi del 2020; un volume che supera leggermente le 53.174 raccolte lo scorso anno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il riciclo non si ferma: raccolte e recuperate 837 tonnellate di pneumatici fuori uso

BolognaToday è in caricamento