Covid-19, fase 2: si può andare all'autovalaggio?

Tutte le regole da rispettare dal 4 maggio 2020

Foto archivio

Il 4 maggio 2020 ha preso il via la 'seconda' fase, e si può andare a lavare la propria vettura rispettando però tutte le regole previste. Le persone che andranno all'autolavaggio non saranno quindi sanzionate, perchè queste tipologia di attività sono identificate con il codice Ateco 45 , e appartengono alla categoria relativa alla manutenzione degli autoveicoli.

Assolavaggisti, l'associazione di categoria, spiega che gli automobilisti potranno recarsi  presso il lavaggio più vicino, rispettando alcune semplici regole:

  • è consentito recarsi all’autolavaggio nei limiti del tragitto più breve;
  • lo spostamento dovrà essere giustificato attraverso l’autocertificazione;
  • mantenere la distanza minima di un metro;
  • obbligo di indossare mascherina e guanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Emilia-Romagna, bollettino covid 26 novembre: + 2157, 515 a Bologna. Calano i casi attivi

Torna su
BolognaToday è in caricamento