Mercato dell’auto: “Per una veloce ripresa il Governo punti al rinnovo del parco circolante e alla revisione della fiscalità su vetture aziendali”

Intervista ad Andrea Mantellini, Amministratore delegato di Penske Automotive Group Italy che rappresenta 11 brand del segmento premium nel bolognese

L’Emilia Romagna è la regione dove la passione per i motori si respira in ogni angolo grazie alla presenza di grandi case automobilistiche, ma anche concessionarie leader nel settore. Quello delle auto però, è un segmento di mercato che a causa dell’emergenza sanitaria in corso causata dal diffondersi del Coronavirus ha avuto uno stop improvviso: produzione sospesa, show room chiusi, parchi auto fermi e dipendenti in cassa integrazione. Una situazione che però non scoraggia gli addetti ai lavori, che pensano già alla ‘fase 2’, pronti a ripartire sperando in una ripresa economica veloce. Ne abbiamo parlato con Andrea Mantellini, Amministratore Delegato di Penske Automotive Group Italy, per capire quali sono le prospettive per il futuro e quali azioni mettere in campo affinché questo mercato si riprenda al più presto.

Mantellini, come avete affrontato quest’emergenza? “Rappresentiamo 11 brand, abbiamo 20 sedi tra Emilia Romagna e Lombardia per un totale di circa 650 collaboratori, ma il nostro baricentro si sviluppa su Bologna e provincia. In questo periodo siamo stati costretti a tenere chiusi gli show room di vendita, lasciando aperti i reparti service per garantire il servizio ai clienti, in caso di emergenza e necessità. Le nostre officine sono state dotate fin da subito di tutti i dispositivi di sicurezza necessari per affrontare l’attuale situazione. Siamo rimasti attivi in remoto sul digitale, per assecondare qualsiasi richiesta dei clienti.”

Vi state già strutturando per una possibile riapertura? “Auspichiamo di riaprire il 4 maggio e in vista di un progetto di ripresa, con le Case Automobilistiche stiamo strutturando prodotti finanziari ad hoc per supportare la domanda. Pensiamo a formule di finanziamenti e leasing che possano agevolare il cliente, con rate posticipate. In tutti gli showroom inseriremo separatori in plexiglass per tutelare collaboratori e clienti. Come imprenditori abbiamo fatto e faremo di tutto per tutelare la salute di collaboratori e clienti, adottando tutte le misure necessarie. Dal punto di vista dell’assistenza, come servizio aggiuntivo, stiamo implementando il ‘Pickup and delivery’. Sostanzialmente recuperiamo l’auto a causa del cliente, la portiamo nelle nostre officine per la riparazione, per poi riconsegnarla al cliente nel suo domicilio. Per la ripresa sarà però fondamentale una forte spinta governativa per incentivare i consumi”

Quali sono i provvedimenti che il Governo dovrebbe adottare per aiutare questo settore? “Credo che sia indispensabile pensare al rinnovo del parco auto circolante, e per questo sono necessari incentivi per la vendita di vetture di ultima generazione di tutte le motorizzazioni (benzina, diesel, ibride ed elettriche), tali da favorire inoltre sicurezza e sostenibilità ambientale. Non solo, importante è la revisione della fiscalità sulle auto aziendali, così come avviene in altri paesi europei, in cui le aziende godono di maggiori benefici fiscali legati sia alla detraibilità dell’Iva che alla deducibilità del costo della vettura. Noi possiamo aprire, ma c’è bisogno che il cliente torni ad acquistare”.

Da questo stop improvviso c’è qualcosa di positivo da cui prendere spunto per il futuro? “Da ogni crisi o situazione difficile bisogna saper trarre sempre qualcosa che possa essere di insegnamento per il futuro. A prescindere da dati, numeri e progetti posso dire che il lato positivo di tutto questo è stata l’ennesima dimostrazione di attaccamento all’azienda dimostrato dai nostri collaboratori, spunto importante da mettere in rilievo. Il fattore umano in questo frangente è stato fondamentale. C’è una squadra, un team di professionisti che mi da la forza e l’entusiasmo di guardare avanti in maniera positiva, e tutto questo non è scontato”.

Andrea Mantellini, Ad Penske Automotive Group Italy 

andrea mantellini-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio Elettra Lamborghini: tutti i dettagli della cerimonia a poche ore dal 'si'

  • Matrimonio da favola per Elettra Lamborghini: gli abiti da sposa, la torta e i fuochi d'artificio / LE FOTO

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Le sagre di ottobre da non perdere a Bologna e provincia

  • Covid, il giro di vite anti-contagio di Merola: mascherina obbligatoria nel weekend

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento