Venerdì, 14 Maggio 2021
Partner

Bologna: 19 giorni di festa da vivere come sempre in buona compagnia

Torna la Festa dell’Unità: nuova location e cibo a volontà, tra confronto politico per gli adulti, spettacoli per i più piccini e tanti artisti del panorama musicale italiano.

Siamo nel pieno dell'estate e con la bella stagione è arrivato anche il momento di partecipare alla festa più gettonata d'Italia, quella che ci fa cantare e ballare, che ci fa bere e mangiare, che ci fa ridere e chiacchierare, ma soprattutto che ci fa stare insieme.

Parliamo ovviamente della Festa dell'Unità, un avvenimento lungo 19 giorni, capace di attirare ogni anno migliaia di visitatori e diventato, non a caso, l'evento associativo più grande del mondo, proprio per la sua capacità di riuscire a parlare sia alle vecchie che alle nuove generazioni, le quali, davanti a un buon bicchiere di Lambrusco e, perché no, a un gustoso piatto di pasta preparato nei tanti stand della festa, danno vita a dibattiti e confronti, parlando di politica, ma non solo. C'è sempre il modo infatti di dialogare sulla vita, sul cibo, sulla musica.

Quest'anno quindi tante famiglie, grandi e piccini, si incontreranno a Bologna, dove, abbandonata dopo ben 44 anni la storica location del Parco Nord, la Festa sarà tenuta nel complesso del Fiera District, che garantirà maggiori spazi per le migliaia di visitatori previste. Un cambiamento storico che rispecchia la volontà dei tanti volontari coinvolti di rinnovarsi e guardare sempre avanti, pur rimanendo legati alla tradizione e al territorio.

Proprio nell'ottica del bilanciamento tra vecchio e nuovo, la Festa dell'Unità di quest'anno vedrà, nelle diverse giornate, l'avvicendarsi di grandi cantanti e gruppi musicali famosi che strizzano l'occhio sia ai giovani che ai meno giovani. Si parte il 23 agosto, giorno di inaugurazione, con il concerto gratuito dell'intramontabile Orchestra Casadei, che farà divertire e ballare tutti, anche i meno attempati, al ritmo di liscio e mazurka.

FDU_citynews_800x600-2

Non mancheranno però fino al 10 settembre, ultimo giorno di Festa, anche voci più fresche del panorama musicale italiano, che toccheranno i generi più disparati: il 2 settembre ci si potrà scatenare ballando con gli ironici brani folk-rock dei Banda Bardò e con le sonorità patchanka, ska e reggae degli Aprés La Classe. A loro si aggiungono nientemeno che i vincitori dell'ultimo Festival di Sanremo, che in occasione della Festa dell'Unità torneranno solisti: da non perdere dunque l'esibizione, il 31 agosto, di Fabrizio Moro, e il concerto di Ermal Meta, che canterà invece il 4 settembre. Trovate i biglietti di questi ultimi due spettacoli in prevendita su TicketOne e Vivaticket 

Musica per tutte le età e per tutti i gusti, cibo e bevande a volontà per tutti i palati, e tante altre sorprese. È previsto infatti anche un programma speciale nell'area dedicata ai bambini, con otto serate completamente gratuite insieme agli spettacoli della compagnia bolognese del Fantateatro, che trasmetterà la cultura letteraria e teatrale ai giovanissimi, attraverso diversi linguaggi artistici portati sul palcoscenico con un ventaglio di rappresentazioni adatte a grandi e piccini. Si comincia il 28 agosto con lo spettacolo Topo di campagna e topo di città e si continua i giorni successivi con Cappuccetto Rosso, Peter Pan, fino all'8 di settembre, in cui si terminerà con La Regina Carciofona. Divertimento assicurato per tutta la famiglia. Metti un bel like alla pagina facebook e scopri tutti gli altri spettacoli del Fantateatro e le tante attività previste quest'anno per i più giovani.

fantateatro-2-2

Visitando il sito FestaInFiera potrai invece conoscere il programma completo degli eventi e gli appuntamenti imperdibili di questa Festa dell'Unità 2018.

Ti aspettiamo, dunque, insieme a tutta la famiglia, dal 23 agosto fino al 10 settembre, al Fiera District di Bologna per una nuova e coinvolgente Festa dell'Unità da trascorrere, come sempre, tutti insieme, con musica e cibo a volontà e la voglia, che non passa mai, di confrontarsi e dar spazio alle proprie idee.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna: 19 giorni di festa da vivere come sempre in buona compagnia

BolognaToday è in caricamento