rotate-mobile
Partner

Dal Maggiolino degli anni ‘70 all’usato garantito

L’evoluzione di una concessionaria storica: ecco come si diventa un punto di riferimento nell’automotive bolognese

Finalmente l’auto nuova! Cioè, nuova è una parola grossa, l’ho dovuta comprare usata per motivi di budget. Un’auto che non dà problemi: questo mi aveva assicurato quel gentile venditore.

E di problemi non ne ha dati, almeno nei primi tre mesi, poi sono iniziati i guai. Ora, due anni dopo, il mio budget è rimasto lo stesso e di un’auto ne ho ancora bisogno. Ho deciso di optare sempre per un usato, ma questa volta garantito. Che significa? Per spiegarvelo partirò da lontano, diciamo dagli anni ‘70, gli anni del Maggiolino Volkswagen.

Già, perché io vivo a Bologna e qui, per chi vuole acquistare un auto nuova, la scelta più saggia dal 1973 è sempre stata la concessionaria Autocommerciale del Gruppo Volkswagen.

All’epoca, il Maggiolino era l’unico modello che commercializzava, solo più tardi è arrivata in vetrina anche la mitica Golf. Serietà e professionalità sempre al servizio del cliente hanno poi permesso ad Autocommerciale di espandersi ancora, introducendo anche il marchio Skoda tra le proprie vetture, e aprendo altri due saloni oltre alla sede principale. Questo fino al 2001, quando è stata inaugurata la sede esclusiva Volkswagen, oggi vero nucleo operativo dell’attività di Vendita, Service e Ricambi.

È così che Autocommerciale, nel tempo, è diventata un punto di riferimento per gli automobilisti di Bologna e provincia. Eppure mancava ancora qualcosa all’ampia offerta di Autocommerciale, e quel qualcosa era il poter soddisfare anche chi, come me, non è alla ricerca di un’auto nuova, ma è più orientato su un usato. Ebbene, il 29 novembre Autocommerciale si ingrandirà ancora, pensando proprio a questo target di clientela, con l’introduzione di Das Welt Auto, il nuovo marchio dedicato ai veicoli usati garantiti del Gruppo Volkswagen. Usato sì, dunque, ma garantito, e con un unico obiettivo dichiarato: soddisfare, ancora una volta, il cliente.

Una nuova sede, dunque, che affiancherà la storica concessionaria Volkswagen di Autocommerciale, proporrà più di 50 veicoli usati differenti di tutte le marche, dando la possibilità di scegliere tra vetture aziendali, semestrali, e km0 con meno di 5 anni di vita.

Garantito, per Das Welt Auto, significa quindi far tesoro dell’esperienza, della professionalità e della qualità di Volkswagen, assicurando, anche sull’usato, elevati standard qualitativi. Ciò è possibile grazie a ben 101 controlli a livello meccanico ed elettronico sulle vetture usate proposte. Una verifica accurata su ogni singolo componente del veicolo in grado di garantire una perfetta efficienza e sicurezza. Solo le vetture che superano con successo questo esclusivo programma di controlli implementato dallo staff tecnico di specialisti in auto usate, potranno godere del marchio di garanzia “Das Welt Auto”.

Ma Autocommerciale e Das Welt Auto offrono ulteriori agevolazioni per chi sceglierà un usato garantito, a cominciare da un Check Up gratuito entro 4 settimane dalla consegna e dalla garanzia 12/24 mesi Das Welt Auto di Volkswagen Financial Service, che protegge da eventuali spese impreviste. A ciò si aggiunge il servizio di soccorso stradale h24 e una vettura sostitutiva durante i periodi di manutenzione. Chiudono l’esclusiva offerta la possibilità di ottenere condizioni competitive di finanziamento, a garanzia di massima serenità e comodità anche nel pagamento, e l’estensione dei vantaggi del Leasing anche sull’usato. Autocommerciale infine si occuperà anche di ritirare la vecchia auto al miglior prezzo, da poter utilizzare come acconto sull’acquisto dell’usato garantito.

Autocommerciale_800x600-3

Insomma, per chi è in cerca di un usato e non vuole fare la figura del pollo, Das Welt Auto è la scelta migliore. Il nuovo salone di Autocommerciale aprirà a giorni le porte al pubblico per mostrare auto in perfette condizioni, e non solo di carrozzeria.

Con la nuova sede Das Welt Auto, Autocommerciale non dimentica la propria storia, ma rivolge allo stesso tempo, ancora una volta, il proprio sguardo al futuro e alla soddisfazione di ogni cliente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Maggiolino degli anni ‘70 all’usato garantito

BolognaToday è in caricamento