Partner

Trasloco a Bologna: dove noleggiare un furgone

Ecco come organizzare un trasloco senza troppi pensieri

Trasferirsi a Bologna significa ritrovarsi in una città grande, ma a misura d’uomo. Ricca di attività è una delle più gettonate mete turistiche, ma è anche tra i primi posti per quanto riguarda il lavoro. Il territorio, infatti, ospita fiorenti industrie, specialmente nel settore alimentare, delle meccanica e dell’elettronica: a livello economico è tra le città più produttive d’Italia: a metà tra nord e ovest ha un’importante tradizione manifatturiera, ma è anche una nota città d’arte.

Capoluogo dell’Emilia-Romagna, grazie alla più antica università in occidente è detta “dotta” e ha uno dei centri medievali più famosi al mondo. Tra le attrazioni maggiori spiccano sicuramente Piazza Maggiore e i suoi palazzi medievali, Palazzo D’Accursio, la Biblioteca multimediale Salaborsa, ma tra i simboli rientrano le due torri che svettano sulla città.

Una città ideale in cui trasferirsi

Bologna ha anche un grande patrimonio religioso, dove rientrano il Complesso di Santo StefanoSan Domenico e Santa Maria della Vita. Senza tuttavia dimenticare che l’Emilia, e in particolare il suo centro più importante, è terra d’eccellenza culinaria: i tortellini, le lasagne, la mortadella, sono solo alcune tra le pietanze che l’hanno resa famosa nel mondo. 

La città però è anche una meta privilegiata da molti studenti. È infatti sede di una delle più antiche università al mondo, con un’offerta formativa oggi molto ampia. Allo stesso tempo è sede dell’università americana JohnsHopkins che attira tante persone da tutto il mondo, e grazie a una grande rete di servizi la gente vi si trasferisce senza problemi. 

Quale furgone scegliere per il trasloco 

Organizzare un trasloco in una nuova città, però non è mai facile, anche se si proviene da un luogo non lontano. Ma ci sono alcuni trucchi, a partire dalla base: come si possono trasportare i propri oggetti fino alla nuova casa? Uno dei mezzi più affidabili è sicuramente il furgone, una soluzione molto apprezzata, oltre che dalle aziende, anche dai privati cittadini.

Ogni trasloco ha certamente esigenze diverse, soprattutto in termini di volumi. Per questo motivo è fondamentale scegliere il giusto furgone. Questo tipo di veicolo infatti si caratterizza per dimensioni e per capacità di carico, mentre in quasi tutti i casi per guidarlo basta la sola patente B.

Un giusto compromesso quando si tratta di veicoli commerciali, a maggior ragione se legati a esigenze temporanee, è la formula del noleggio; in questo modo l’utente può utilizzare il furgone per il tempo che gli serve:

  • per due oppure quattro ore (per spostamenti brevi);
  • per l’intera giornata (è consigliato se si prevedono più trasporti);
  • per una settimana o un mese (in questo caso si potrà risparmiare fino al 40%).

A quale azienda rivolgersi a Bologna

L’azienda alla quale affidarsi è Giffi Noleggi, che a Bologna ha sede in Via della Salute 83/2a, ma opera anche nei comuni di Borgo Panigale, Navile, Porto, Reno, San Donato, San Vitale, Santo Stefano, Saragozza, Savena, e nei comuni limitrofi di Anzola dell’Emilia, Calderara di Reno, Casalecchio di Reno, Castel Maggiore, Castenaso, Granarolo dell’Emilia, Pianoro, San Lazzaro di Savena, Sasso Marconi, Zola Predosa.

Leader del noleggio generalista in Italia offre un grande parco di mezzi a prezzi economici: dal mini van, che ha comunque un ampio volume di carico; al furgone medio, in grado di trasportare carichi di peso elevato e allo stesso tempo garantire guidabilità; fino al furgone maxi, studiato per i volumi davvero pesanti, e al furgone a 9 posti.

Per quanto riguarda traslochi con carichi di piccole dimensioni è sicuramente consigliato il furgone medio a passo corto o il furgone mini: sono entrambi facilmente manovrabili e confortevoli, cosa che li rende adatti sia a viaggi lunghi che a trasporti in città.

Se invece i carichi aumentano, la soluzione potrebbe essere quella di noleggiare un furgone medio: questo permette di trasportare pesi importanti, ma allo stesso tempo consente una guida facile e sicura.

Rientrano nell’ultima categoria i furgoni maxi, che hanno una portata fino a 1500 kg. Questi veicoli sono ideali se il tragitto è piuttosto lungo e soprattutto se i carichi si fanno molto levati, permettendo un consumo ridotto di carburante e una buona velocità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasloco a Bologna: dove noleggiare un furgone

BolognaToday è in caricamento