rotate-mobile
Politica

Bonaccini lancia la volata: "Il Pd in Emilia-Romagna può rivincere, anche bene"

Per il governatore è positivo "aprire alla fabbrica del programma" ma poi bisogna trovare il candidato alla Regione "in tempi brevi"

QUI PER ISCRIVERSI AL CANALE WHATSAPP DI BOLOGNATODAY

"In Emilia-Romagna ci sono tutte le condizioni per fare bene e  proseguire un governo di centro sinistra". Parola di Stefano Bonaccini, che corre per un seggio a Strasrburgo ma non perde di vista l'Emilia-Romagna e la corsa che si aprirà per la guida di viale Aldo Moro dopo le elezioni europee dell'8 e 9 giugno. Se Bonaccini, candidato capolista per il Pd nella circoscrizione Nord-Est, verrà eletto, infatti, dovrà lasciare in anticipo Viale Aldo Moro, ma resta a disposizione per "dare una mano al Pd" e al centrosinistra per vincere di nuovo.

Ci sono le condizioni per il Pd per rivincere bene 

 In Emilia-Romagna "ci sono tutte le condizioni per rivincere e rivincere anche bene", assicura Bonaccini, all'Archiginnasio per incontrare il governatore della California Gavin Newsom insieme al sindaco Matteo Lepore e al professor Romano Prodi. Per Bonaccini, infatti, nonostante non sia stato possibile per lui correre per il terzo mandato, "non si riparte da zero, anzi". 

"Credo che ci sia un riconoscimento, lo dicono tutti i sondaggi, della percezione di un buon governo per questi dieci anni in Emilia-Romagna", afferma. Certo, avverte, "dobbiamo fare le cose per bene. Ho molto apprezzato- sottolinea Bonaccini- il percorso impostato dal Pd regionale, condivido molto l'idea di aprire la fabbrica del programma. Perchè è utile che chiunque possa contribuire a dire la propria, bisogna sempre cambiare e innovare". E soprattutto, afferma ancora il governatore Pd, "perchè dobbiamo allargare alla società, alle altre forze politiche, anche a chi non si riconosce nei partiti ma vuole portare con un nuovo civismo un contributo di competenza e di idea".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonaccini lancia la volata: "Il Pd in Emilia-Romagna può rivincere, anche bene"

BolognaToday è in caricamento