Mercoledì, 17 Luglio 2024
Politica Centro Storico / Piazza Maggiore

Pisapia incontra Merola: “Unire Bologna e Milano per l’Expo 2015”

Il sindaco di Milano a Palazzo d'Accursio: "Bologna potrebbe avere un ruolo culturale per l'Expo sui temi legati all'alimentazione". Tante le idee emerse dall'incontro di oggi

Un ponte tra Milano e Bologna in preparazione e in vista dell'Expo 2015. E' uno degli argomenti di cui hanno parlato i sindaci delle due città, Giuliano Pisapia e Virginio Merola, in un incontro di circa un'ora a Palazzo D'Accursio. L'idea, ha spiegato Pisapia al termine del confronto, è di "un percorso di iniziative comuni fino al 2015, per poi prepararci nei sei mesi dell'Expo a far sì che Milano e Bologna siano unite sia nell'ospitalità dei milioni di persone che verranno in Italia, sia per iniziative che possano rilanciare lo sviluppo delle due città".

RUOLO CULTURALE PER BOLOGNA. In particolare, ha ipotizzato, "Bologna può avere un ruolo fondamentale di impegno culturale, sui temi dell'alimentazione". Potranno esserci anche proposte di lavoro comune su altri argomenti. L'obiettivo dell'asse, per il quale sono in programma ulteriori tappe di incontro è far sì che "chiunque venga a Milano per l'Expo possa essere ospitato a Bologna e visitare la città, e viceversa". In modo che, ha spiegato "chi verrà a Bologna per motivi turistici, possa avere l'attrattiva di venire a Milano con una serie di facilitazioni turistiche".

UN BIGLIETTO MILANO-BOLOGNA. Ad esempio, "si stava ragionando su un biglietto unico che possa essere efficace a convincere chi viene a Bologna ad arrivare a Milano e viceversa", ha concluso Pisapia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisapia incontra Merola: “Unire Bologna e Milano per l’Expo 2015”
BolognaToday è in caricamento