rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Politica Centro Storico / Piazza Maggiore

Tram, un esperto per il progetto al Ministero: è l'ex assessore Pellizzer

Faceva parte della giunta Guazzaloca, il Comune gli affida una consulenza in vista della seconda di domanda di finanziamento

I tempi stringono per presentare la seconda di domanda di finanziamento al ministero per il progetto del tram. E così il Comune di Bologna ha deciso di rivolgersi a un esperto esterno per supportare gli uffici nelle procedure del caso.

La scelta è caduta su Franco Pellizzer, ex assessore al Traffico nella Giunta di Giorgio Guazzaloca, ingaggiato in virtù della "sua elevata esperienza e professionalità" in campo giuridico e amministrativo.

Durante gli anni dell'esperienza a Palazzo D'Accursio, Pellizzer si trovò a gestire alcune delle grandi 'sfide' nel campo della mobilità messe sul piatto dall'allora amministrazione del sindaco Guazzaloca: il metrò e la trasformazione del tram immaginato dalla precedente Giunta Vitali nel Civis.

La consulenza, che ammonta a 48.214 euro, è stata approvata lunedì scorso dal capo dipartimento Mobilità e lavori pubblici di Palazzo D'Accursio. L'assetto a regime della rete tranviaria ipotizzata dal Pums prevede quattro linee: rossa Borgo Panigale-Caab; gialla Casteldebole-Rastignano; verde deposito Due Madonne-Corticella; blu Casalecchio-San Lazzaro.

Il 27 dicembre 2018 il Comune ha presentato domanda di finanziamento al ministero per la realizzazione della prima linea, quella rossa, contributo che è stato confermato due settimane fa dalla ministra Paola de Micheli. Il 16 maggio scorso, poi, è stato pubblicato un secondo avviso da parte del dicastero, con scadenza 31 dicembre, per assegnare ulteriori risorse agli enti locali per progetti di trasporto pubblico, per un totale di 1,3 miliardi di euro. Palazzo D'Accursio ha deciso di presentare quindi una seconda domanda, in modo così da finanziare anche le ulteriori linee del tram. (Dire)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tram, un esperto per il progetto al Ministero: è l'ex assessore Pellizzer

BolognaToday è in caricamento