"Centri urbani stravolti dai B&B": appello al governo, firmano anche politici e docenti bolognesi

Il 29 gennaio è saltato l'emendamento del Governo al Decreto Milleproroghe che introduceva le norme per la regolamentazione degli affitti brevi turistici

Il 29 gennaio è saltato l'emendamento del Governo al Decreto Milleproroghe che introduceva le norme per la regolamentazione degli affitti brevi turistici (B&B), che dava cioè potere alle amministrazioni. In questi giorni, "Pensare urbano", il Laboratorio per il Diritto alla Città, insieme alla giornalista Sarah Gainsforth e alla Rete SET - Sud Europa di fronte alla turistificazione, ha sottoposto a esponenti della cultura, dell’attivismo e della politica locale, un appello rivolto al Governo per richiedere una regolamentazione degli affitti brevi che "come avviene già in molti paesi europei, permetta ai comuni di introdurre regole chiare in merito all’utilizzo di piattaforme come Airbnb, Booking e Homeaway". 

"La responsabilità per non aver approvato simili misure è del Governo tutto - si legge sulla pagina Facebook -  e ci rivolgiamo quindi alle forze politiche di maggioranza per far sì che all’interno del Collegato alla Legge di Bilancio sul Turismo - che verrà discusso in questa settimana - vengano ripresi in nuovo testo i principi contenuti nell’emendamento ritirato". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra i firmatari, oltre al Comitato bolognese "Pensare Urbano", Vando Borghi, Federico Chicchi, Marco Marrone, Gianluca De Angelis, Andrea Zinzani, Matteo Proto, Mattia Frapporti, Gianmarco Peterlongo e Emanuele Frixa dell'Università di Bologna, Emily Clancy e Federico Martelloni, Consiglieri comunali di Coalizione Civica Bologna, Dora Palumbo, Consigliera Comunale deò Gruppo Misto, Elly Schlein e Igor Taruffi di Emilia-Romagna Coraggiosa, Samuele Lodi, Segretario FIOM Emilia-Romagna, Michele Bulgarelli, Segretario FIOM Bologna, Link Coordinamento Universitario, Rete della Conoscenza, Comitato Rigenerazione No Speculazione Bologna e Circolo Arci Ritmolento Bologna,. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm | Scuole, locali, palestre & co: ecco le nuove misure approvate

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +544 nuovi casi, boom a Bologna

  • Test sierologici gratuiti e rapidi, ecco l'elenco delle farmacie aderenti a Bologna e provincia

  • Bar e ristoranti, nuova ordinanza: fissato il termine di chiusure e riaperture

  • Incidente e incendio in A1: scontro tra camion e un morto, autostrada chiusa per quattro ore

  • Bollettino covid Regione: +453. A Bologna 69 nuovi casi: "Oltre la metà da focolai isolati"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento