Rimpasto in Giunta: Orioli Vicesindaco, a Mazzanti le deleghe per la mobilità

Il Sindaco di Bologna, Virginio Merola, ha comunicato oggi i cambiamenti che apporterà. Ecco come cambia la Giunta

Rimpasto in Giunta in vista dell'addio delle assessore Marilena Pillati (vicesindaco con delega a Educazione, Scuola, Adolescenti, Giovani, Politiche per la famiglia) e Irene Priolo (Mobilità), entrambe dirette in Regione Emilia-Romagna dopo il voto dello scorso 26 gennaio.

Il Sindaco di Bologna, Virginio Merola, ha comunicato oggi all'inizio della seduta del Consiglio comunale i cambiamenti. In primis l’assessora Valentina Orioli assume la qualifica di Vicesindaco, mantiene tutte le deleghe (Urbanistica, Edilizia privata, Ambiente, Tutela e riqualificazione della Città storica) e aggiunge a queste il Patto per il clima e il Progetto candidatura Portici UNESCO.

Entra in Giunta Claudio Mazzanti, attuale capogruppo del Partito Democratico, con le deleghe a: Politiche per la mobilità, Trasporto pubblico locale e servizi di trasporto collettivo, Infrastrutture per la mobilità, Piano urbano del traffico, Quartieri.

Elena Gaggioli, attuale vicesindaco di Alto Reno Terme, farà parte della Giunta con le deleghe a: Politiche per gli adolescenti, i giovani e la famiglia, Agenda digitale, Affari generali, Servizi demografici, Diritti e benessere degli animali. Alla stessa vengono delegate anche le funzioni di Ufficiale di Governo per i Servizi demografici e militari, la Presidenza della Commissione elettorale comunale e della Commissione per l’aggiornamento degli elenchi dei Giudici popolari.

All’assessora Susanna Zaccaria assegnate le deleghe a: Educazione, Scuola, Pari opportunità e differenze di genere, Diritti LGBT, Contrasto alle discriminazioni, Lotta alla violenza e alla tratta sulle donne e sui minori, Progetto Patto per la giustizia.

All’assessore Marco Lombardo (Attività produttive, Relazioni europee ed internazionali, Cooperazione internazionale, ONG, Lavoro, Politiche per il Terzo Settore, Progetto “Insieme per il Lavoro”, Sportello Lavoro)  aggiunte le deleghe a: Accessibilità e Politiche per l’immigrazione.

Le deleghe saranno effettive appena sarà completato l’iter dell’Assemblea Legislativa e della Giunta regionale.

"Lasciatemi ringraziare - ha detto il sindaco -ancora una volta per l’ottimo lavoro svolto Marilena Pillati e Irene Priolo, e di nuovo mi congratulo con loro per i nuovi incarichi che hanno ampiamente meritato. Un augurio e un complimento particolare al consigliere Marco Lisei per la sua elezione in Regione".

"Voglio anche sottolineare - ha precisato Merola - che la necessaria continuità amministrativa sarà assicurata dalle competenze e dalle capacità dei due nuovi assessori che, ricordo, assumono un impegno importante e abbastanza a termine. Le deleghe di Claudio Mazzanti rendono esplicita la nostra volontà di portare avanti con determinazione il processo di attuazione delle nuove infrastrutture della mobilità con le necessarie competenze e conoscenze che Mazzanti come capogruppo ha ampiamente a mio avviso dimostrato. Le deleghe di Elena Gaggioli, che ha in atto un’esperienza di Vicesindaco nel Comune di Alto Reno Terme, ci permetteranno di evidenziare e irrobustire le misure per la famiglia, i giovani, gli adolescenti e l’agenda digitale, con un’attenzione specifica al coinvolgimento della Città metropolitana nel definire misure coerenti con le iniziative in questi campi con gli altri Comuni."

Infine le ulteriori deleghe per l’assessore Lombardo alle politiche per l’immigrazione e all’accessibilità vanno intese - come ha rimarcato il primo cittadino - " come volontà di rappresentare in modo intersettoriale le esigenze dei nuovi cittadini e i temi dell’accessibilità delle persone ai servizi e ai beni materiali e immateriali della nostra comunità".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm | Scuole, locali, palestre & co: ecco le nuove misure approvate

  • Bollettino Covid, boom contagi: +1180 casi in regione, +348 a Bologna. Altri 10 morti

  • Crollo in via del Borgo: morto al Maggiore lo studente travolto dalle macerie

  • 23 ottobre, sciopero nazionale treni e bus: cosa c'è da sapere

  • Gianluca Vacchi firma una cashback card: oltre ai benefit, c'è anche un progetto benefico

  • Trasporti bus e corriere Tper: sciopero il 23 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento