menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giuseppe Civati a Bologna per lanciare il 'Patto Repubblicano'

Il patto si rivolge "a tutti i cittadini, compresi coloro che ricoprono ruoli istituzionali, in modo trasversale rispetto alle etichette di partito"

Sabato 13 dicembre è atteso a Bologna Giuseppe Civati. Il deputato del Pd sarà in città per lanciare il suo " Patto Repubblicano", che si rivolge a tutti i cittadini, compresi coloro che ricoprono ruoli istituzionali, in modo trasversale rispetto alle etichette di partito.
"Nel Patto - spiegano i responsabili di Possibile, associazione fondata a luglio da Civati - delineiamo linee d’azione precise e puntuali, alle quali ispirare il nostro attivismo, e da rappresentare in tutte le sedi dove questo sarà possibile, dai Consiglio comunali al Parlamento europeo".
«Per la partecipazione, l’uguaglianza, la libertà, l’alternativa» è il sottotitolo del testo, che condensa gli ideali dai quali l'iniziativa prende le mosse.


La prima firma in calce al Patto è, naturalmente, quella di Civati. Seguono quelle del costituzionalista Andrea Pertici, Annalisa Corrado, Christian Raimo, Giovanni Vetritto, Nadia Urbinati, Marina Terragni, Francesco Sinopoli, Elly Schlein, Silvia Prodi, Lucrezia Ricchiuti e Alberto Vannucci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento