rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Politica

Bonaccini: "Seguitemi in diretta", cresce attesa per la sua candidatura al congresso Pd

L'accelerazione negli ultimi giorni mentre sembra essere stata accolta la richiesta di anticipare l'assise

Stefano Bonaccini è pronto a rompere gli indugi e a candidarsi alla guida del Pd. E lo farà domani, domenica 20 novembre, giocando in casa. Il governatore dell'Emilia-Romagna ha scelto infatti il circolo Pd di Campogalliano, il 'suo' Comune in provincia di Modena, per lanciare la rincorsa al congresso dem.

"L'Assemblea del Pd ha definito il percorso congressuale che porterà alle primarie del 19 febbraio- scrive Bonaccini sui social, questo pomeriggio- per chiunque voglia bene al Pd è il momento di impegnarsi e dare il proprio contributo. Domattina alle 11.30 sarò al mio circolo Pd di Campogalliano. Potrete seguirmi in diretta sui miei profili social, Facebook e Instagram. Vi aspetto".

Nel giro di mezz'ora sono circa 300 le reazioni all'annuncio sulla sua pagina Facebook, e una cinquantina i commenti di chi plaude alla sua scelta di candidarsi a segretario del Pd. A Bonaccini arriva il sostegno dei cittadini e anche degli amministratori e militanti dem che frequentano la sua pagina social. Tra i commenti entusiasti c'è anche quello di Matteo Meogrossi, vicesegretario del Pd di Bologna e tra i promotori del gruppo degli autoconvocati dem, che nei giorni scorsi si erano spesi per chiedere di anticipare i tempi del congresso.

Congresso Pd, Bonaccini scalpita: "Anticiparlo? Credo che si possa accelerare"

Congresso Pd, Elly Schlein fa il passo e si candida alla segreteria: "Il campo progressista non si crea da solo"

Congresso Pd, Paola De Micheli al Passepartout per la corsa alla segreteria

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonaccini: "Seguitemi in diretta", cresce attesa per la sua candidatura al congresso Pd

BolognaToday è in caricamento